Italia Markets closed

Previsioni giornaliere fondamentali sui prezzi del gas naturale – Si prevede che l’EIA segnalerà una crescita inferiore alla media

James Hyerczyk
·3 minuto per la lettura

I futures sul gas naturale vengono scambiati al ribasso in vista dell’ultimo rapporto sullo stoccaggio del governo e gli operatori hanno notato segni di ripresa della produzione a seguito di problemi legati agli uragani all’inizio della settimana. Oggi è il primo giorno in cui il contratto futures di dicembre è l’opzione del mese anteriore. Ciò potrebbe contribuire all’azione volatile dei prezzi.

Il mercato sta anche testando una zona di supporto a breve termine compresa tra $ 3,177 e $ 3,133. La reazione dei trader a questa zona imposterà il tono a breve termine.

Alle 13:46 GMT, il gas naturale di dicembre viene scambiato a $ 3,158, in calo di $ 0,133 o -4,04%.

Rapporto settimanale sulle scorte della U.S. Energy Information Administration

L’EIA pubblicherà le sue ultime stime di archiviazione settimanale alle 14:30 GMT. Si prevede che mostrerà una build più leggera della media per il fine settimana del 23 ottobre.

Natural Gas Weather (NGI) riporta che un sondaggio di Bloomberg su sei analisti ha mostrato stime di iniezione che vanno da 17 Bcf a 39 Bcf, con una mediana di 37 Bcf. Reuters ha intervistato 16 analisti, le cui stime andavano da aumenti di 17 Bcf a 46 Bcf, con un’iniezione mediana di 38 Bcf. NGI ha previsto un’iniezione da 42 Bcf.

L’anno scorso, l’EIA ha registrato un’iniezione di 89 Bcf per la settimana simile e la media quinquennale è una build di 67 Bcf.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather, dal 28 ottobre al 4 novembre, “un fronte polare di inizio stagione continua a colpire l’interno occidentale, le pianure e il Midwest con pioggia, neve e minime gelide comprese tra – 18°C e -1°C, inclusa la neve nel Texas settentrionale con minime tra -12°C e -6°C. L’Est rimane caldo con massime tra 15°C e 25°C mentre l’Ovest sarà mite e ventoso con massime tra 10°C e 20°C. Forti piogge e vento si spingeranno nella costa del Golfo e negli Stati Uniti centro-orientali da mercoledì a giovedì, mentre la tempesta tropicale Zeta arriverà. Verso la fine della settimana, il Midwest e gli Stati Uniti centrali si riscalderanno con temperature tra 10°C e 20°C, mentre il nord-est si raffredderà tra -1°C e 10°C quando un sistema meteorologico porterà le piogge. Nel complesso, la domanda nazionale sarà elevata. ”

Previsioni giornaliere

Prevediamo la volatilità a breve termine poiché i trader si adeguano al nuovo contratto futures di dicembre, dopo la scadenza del contratto di novembre. La nostra visione a lungo termine rimane rialzista tra il sostegno degli hedge fund, l’aumento della domanda di gas naturale liquefatto (GNL) e una prevista riduzione della produzione.

La prossima mossa importante nel mercato sarà probabilmente determinata dal ritorno delle basse temperature a novembre o dicembre.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: