Italia markets open in 54 minutes

Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo dell’oro – Il taglio dei tassi della Fed potrebbe essere pienamente valutato per Aprile

James Hyerczyk

I prezzi dell’oro sono scambiati in rialzo giovedì dopo un ritardo nella domanda richiesta nella sessione precedente dopo il test di un minimo di una settimana. Dopo un’impennata ai massimi livelli in sette anni di lunedì, i prezzi sono scesi per lo più lateralmente verso il basso. La mossa non riflette un cambiamento nei fondamentali rialzisti, ma piuttosto il pensiero che i prezzi siano relativamente troppo costosi.

Alle 15:44 GMT, l’oro Comex di Aprile viene scambiato a $ 1651,10, in aumento di $ 8,00 o + 0,50%.

Non c’è dubbio che l’oro sia stato un mercato difficile da analizzare e negoziare questa settimana perché ha senso solo che i prezzi dovrebbero essere in forte aumento in risposta a un forte calo dei mercati azionari statunitensi e a un calo dei rendimenti del Tesoro USA a 10 anni a un minimo storico giovedì. L’azione dei prezzi suggerisce che gli acquirenti di oro potrebbero essere stati molto più avanti rispetto al resto dei mercati quando ha fatto la sua recente ondata mentre i titoli statunitensi hanno raggiunto livelli record.

Tassi di interesse più bassi riducono il costo opportunità di detenere oro non cedente

Le crescenti aspettative che le banche centrali dovranno certamente agire se il coronavirus continuerà a diffondersi, in particolare al di fuori della Cina, sta contribuendo a sostenere i prezzi.

Gli investitori hanno aumentato le scommesse per un taglio dei tassi da parte della Federal Reserve statunitense per alleviare l’impatto sull’economia, secondo un’analisi dei futures sui fondi Fed compilata dal Gruppo CME. I mercati monetari hanno anche scontato tagli della Banca Centrale Europea e della Banca d’Inghilterra.

“I mercati stanno già valutando alcuni decenti tagli ai tassi in tutto il mondo, quindi questo è il chiaro fattore trainante dei prezzi (dell’oro) e della domanda”, ha detto Hynes di ANZ.

I mercati monetari stanno ora valutando pienamente un taglio di 25 punti del tasso della Fed entro aprile e tre entro marzo 2021. Sono aumentate anche le aspettative per un taglio dei tassi della Banca centrale europea (BCE); i mercati monetari ora hanno un prezzo superiore all’80% di una riduzione del tasso di 10 punti base a luglio.

Le Banche Centrali sono ancora riluttanti a procedere con tagli ai tassi

Non tutte le Banche Centrali hanno fretta di tagliare i tassi, tuttavia, con i funzionari degli Stati Uniti che dicono che è troppo presto per prendere in considerazione un taglio dei tassi, e che i politici in Australia e Nuova Zelanda sentono che un taglio dei tassi dai livelli attuali potrebbe non avere lo stesso impatto sull’economia come una riduzione dei tassi dai livelli più alti.

Inoltre, con una mossa a sorpresa, la Bank of Korea ha mantenuto invariato il suo tasso di riferimento. I politici delle banche centrali hanno sorpreso i mercati finanziari mantenendo il tasso di interesse di riferimento all’1,25% quando gli analisti intervistati da Reuters si aspettavano un taglio dei tassi. Ciò è avvenuto nonostante un recente picco nel numero di casi di coronavirus nel paese che minacciavano la sua economia.

Leong Lin Jing di Aberdeen Standard Investments ha descritto la decisione sui tassi di interesse della Bank of Korea come “un po ‘curiosa”.

“Bank of Korea ha l’abitudine di essere un po ‘indietro rispetto alla curva… quando riconosce che la crescita sta rallentando”, ha detto Leong.

Previsioni giornaliere

Il modello grafico del mercato dell’oro indica chiaramente che un taglio dei tassi negli Stati Uniti è stato valutato sul mercato. Ora i trader stanno giocando il gioco d’attesa mentre aspettano che i politici statunitensi salgano a bordo. I prezzi potrebbero stare in un intervallo fino a quando i dati economici che la Fed non può ignorare mostrano chiaramente la necessità di un taglio dei tassi prima del previsto.

Il calo dei rendimenti del Tesoro significa che gli investitori vogliono un taglio dei tassi, l’aumento dell’oro indica che i trader si aspettano un taglio dei tassi in aprile, ma la Fed non sempre dà ai mercati ciò che vogliono.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: