Italia Markets closed

Previsioni per il prezzo EUR/USD – l’euro non riesce a mantenere i guadagni

Christopher Lewis

Mercoledì l’euro tenta un rally ad inizio sessione, ma nel corso della giornata inverte la sua rotta mostrando segni di esaurimento. A fronte di ciò, riteniamo che la coppia sia destinata a perdere terreno oltrepassando l’estremità inferiore della zona di consolidamento in cui ci troviamo da diverso tempo. Tale scenario apre le porte alla regione degli 1,11$, livello che in passato ha funto da massiccio supporto e che rappresenta il fondo una grande candela “sciolta” che aveva proiettato la coppia in questa regione.

Appena al di sopra degli attuali livelli vediamo la media mobile esponenziale a 50 giorni offrire una significativa resistenza. A fronte di ciò, riteniamo che vi siano troppe ragioni negative per poter ipotizzare una vendita del dollaro statunitense, pertanto, siamo convinti che i mercati del tesoro continueranno a mostrare segni di forza. Tale scenario ovviamente incrementa la domanda della banconota verde supportando così una rottura ribassista della coppia. Alla luce di quanto appena detto, prenderemo in considerazione ogni opportunità di vendita poiché la regione situata ai livelli superiori ha già causato numerosi problemi. In un simile scenario, siamo convinti che i rally continueranno a svenire, motivo per cui, consigliamo di approfittare di quello che sembra essere una dura frantumazione ribassista.

Una rottura al di sotto degli 1,11$ potrebbe aprire le porte alla regione degli 1,10$, pertanto, prevediamo una forte volatilità della coppia. Un mercato così negativo non ci consente di aggrapparci a mosse significative.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: