Italia Markets closed

Previsioni per il prezzo GBP/USD – La sterlina britannica continua a lottare

Christopher Lewis

Venerdì la sterlina britannica si muove fortemente in ribasso rompendo al di sotto di un mucchio di stoppini ribassisti. La regione degli 1,20$ rappresenta un livello di massiccio supporto, tuttavia, non escludiamo la possibilità di assistere ad un ulteriore ribasso del mercato poiché la Brexit sembra essere destinata a finire “senza accordo”, scenario estremamente negativo. A fronte di ciò, non escludiamo la possibilità di assistere ad un rally a breve termine, tuttavia, considereremo ogni rally come un’ottima opportunità di vendita poiché siamo convinti che i mercati continueranno a punire la sterlina britannica.

Detto questo, la banconota verde è considerata una valuta di sicurezza, motivo per cui, è logico vedere la coppia perdere terreno. Se dovessimo assistere ad un rialzo del mercato, è difficile immaginare uno scenario in cui le valute possano rompere al di sopra del rettangolo viola che si estende dalla regione degli 1,2350$ a quella degli 1,25$. A fronte di ciò, attenderemo la stampa di una candela esaustiva dopo un rally che ci consenta di vendere il mercato o una rottura al di sotto degli 1,20$, mossa che potrebbe proiettare le valute verso la regione degli 1,15$. Alla luce di quanto appena detto, è difficile immaginare uno scenario in cui la sterlina britannica possa rafforzarsi in assenza di un accordo. Gli inglesi non riescono a trovare un accordo fra di loro, figuriamoci con l’Unione Europea. A fronte di ciò, riteniamo che il Regno Unito lascerà l’Unione Europea senza un accordo. Una volta abbattuto il margine inferiore prenderemo in considerazione la possibilità di acquistare la sterlina britannica, ma non è ancora il momento.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: