Italia Markets closed

Previsioni per la coppia GBP/USD – La sterlina britannica mostra nuovi segni di debolezza durante le vacanze.

Christopher Lewis

Ieri avevamo la percezione di poter trovare un supporto tale da innescare un rimbalzo della coppia. Questa percezione non è svanita del tutto, ma la candela di giovedì non infonde molta fiducia. Abbiamo assistito ad un rally iniziale della coppia, ma nel corso della giornata le valute hanno restituito i guadagni nonostante la lontananza degli americani dai mercati, segnale non proprio positivo. A fronte di ciò, riteniamo che lo scenario attuale si schiererà dalla parte dei deboli, tuttavia, il rapporto occupazionale di venerdì potrebbe cambiare le cose.

Probabilmente tale scenario si baserà su un’eventuale rottura al di sopra dell’estremità superiore della candela di giovedì, mossa che potrebbe proiettare il mercato verso l’estremità superiore di quello che sembra essere un modello testa e spalle invertito. A fronte di ciò, non siamo intenzionati ad investire ingenti somme di denaro nel mercato, tuttavia, ci sembra opportuno segnalare come la mossa mostrerebbe anche una rottura della candela dall’aspetto estremamente morbido di giovedì. In entrambi i casi, la regione degli 1,25$ dovrebbe fungere da massiccio supporto psicologico e strutturale, pertanto, riteniamo che il rapporto rischio/rendimento si trovi proprio in prossimità del suddetto livello.

In uno scenario rialzista, siamo convinti che la regione degli 1,28$ sia un ostacolo estremamente difficile da oltrepassare, pertanto, prevediamo una lotta del mercato. Detto questo, ci sembra opportuno segnalare come una rottura al di sopra del suddetto livello possa aprire le porte alla regione degli 1,30$. La domanda a questo punto è se i trader si concentreranno sulla Federal Reserve o se la loro attenzione è prettamente rivolta alla Brexit.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: