Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.852,99
    -1.245,84 (-4,60%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,04 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,57 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.751,62
    -747,66 (-2,53%)
     
  • Petrolio

    68,15
    -10,24 (-13,06%)
     
  • BTC-EUR

    47.474,66
    -5.058,50 (-9,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,60
    -89,82 (-6,17%)
     
  • Oro

    1.785,50
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1320
    +0,0108 (+0,96%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    24.080,52
    -659,64 (-2,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,58
    -203,66 (-4,74%)
     
  • EUR/GBP

    0,8488
    +0,0076 (+0,91%)
     
  • EUR/CHF

    1,0440
    -0,0043 (-0,41%)
     
  • EUR/CAD

    1,4471
    +0,0296 (+2,09%)
     

Previsioni Prezzo Argento: il FOMC Porta il Metallo al Test dell’Area di Demand

·2 minuto per la lettura

L’inversione a U del prezzo dell’Argento è sicuramente data dalla prossima dichiarazione sulla politica monetaria della FED calendarizzata per la giornata di oggi 3 novembre e che sembra pesare di più mano a mano che si avvicina la riunione poiché le (tante) aspettative sul tapering e le indicazioni sull’aumento dei tassi sembrano orientate verso un rafforzamento del dollaro USA.

L’attrattiva dell’Argento (in tono minore rispetto all’Oro) come copertura contro l’inflazione è stata finora ampiamente al di sotto delle aspettative, ma ora i rialzisti dell’Argento vedono una FED ancor più aggressiva che dovrebbe portare un aumento dei rendimenti dei Tesoro USA, e di conseguenza minare i presupposti rialzisti del prezzo dell’Argento.

Quali sono i programmi futuri della FED e come influenzeranno il prezzo dell’Argento

Quali sono i punti della riunione di stasera della FED?

  • QE in calo di 15 miliardi di dollari al mese (secondo le previsioni).

  • Si parla di un inasprimento che dovrebbe portare al rafforzamento del dollaro americano e la discesa dell’Argento.

  • Inizio politica economica accomodante dove la FED rimarrà comunque ferma sulla propria posizione inflazionistica ritenuta transitoria e attenderà ulteriori dati prima di prendere ulteriori considerazioni di inasprimento.

Dato le premesse, il prezzo dell’Argento dovrebbe fare una decisa marcia indietro e premere sull’area di demand (area di supporto) e cercare di sfondare al ribasso e riiniziare un movimento ribassista.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Argento

Al momento della scrittura il prezzo dell’Argento quota 23,165 $, molto vicino all’area di demand precedentemente introdotto. Nonostante le premesse ribassiste, si notifica che la zona attuale è un’area con forte presenza di rialzisti e quindi daranno filo da torcere agli orsi.

Dal punto di vista operativo è saggio attendere le ultime della riunione di stasera del FOMC così da capire materialmente come il prezzo dell’Argento si comporterà poiché si potrebbe (come detto prima) aprirsi scenari ribassisti.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli