Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.641,83
    -139,19 (-0,50%)
     
  • EUR/USD

    1,1869
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    32.005,17
    -1.018,74 (-3,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    925,50
    -17,95 (-1,90%)
     
  • HANG SENG

    26.194,82
    -40,98 (-0,16%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     

Previsioni Prezzo Oro: Ancora Lievi Tentativi Rialzisti Rallentati dal Dollaro USA

·2 minuto per la lettura

Il prezzo dell’oro ha iniziato la sua settimana in lieve calo riportandosi vicino al supporto di 1800 dollari che non è stato ancora infranto.

I rendimenti dei titoli statunitensi sono scesi nella giornata di ieri, con il decennale a quota 1,27% mentre i titoli USA a 30 anni hanno raggiunto l’1,905%.

I timori dell’inflazione continuano inoltre a pesare sulle azioni statunitensi. Con lo slancio del biglietto verde, l’oro potrebbe rimanere ancora sotto pressione e persino infrangere la soglia dei 1800 dollari l’oncia.

Stamattina, alle ore 7:20, il metallo prezioso si trova a 1817 dollari l’oncia, in rialzo del +0,3%.

Previsioni settimanali sul prezzo dell’Oro

Il prezzo dell’oro si trova in una zona calda, vicino al supporto psicologico di 1800 dollari che, se infranto, potrebbe far scivolare le quotazioni verso il livello di 1770 dollari.

Ciò rappresenterebbe un primo pullback per il metallo prezioso che potrebbe poi accelerare la sua corsa ribassista almeno fino al supporto intermedio di 1750 dollari e poi ancora a 1730 dollari.

Al rialzo, invece, lo scenario prevederebbe la creazione di un canale bullish qualora il prezzo dell’oro dovesse ritornare verso 1830 e poi 1850 dollari l’oncia. In questo caso, il prezzo potrebbe persino riuscire questa settimana ad approcciare il livello di 1900 dollari.

Tuttavia, finché il dollaro USA si mostrerà rialzista, il prezzo dell’oro potrebbe rimanere in consolidamento intorno ai 1800 dollari senza particolari stimoli.

Il Calendario Economico della Settimana

Oggi giornata molto ricca di market movers, con diversi dati giapponesi come il saldo della bilancia commerciale e l’indice IPC nazionale. Seguono i dati sull’indice dei prezzi alla produzione in Germania e le partite correnti UE.

Domani la settimana continua con le vendite industriali italiane e le scorte di petrolio greggio statunitensi, da cui emergeranno anche i dati sulle importazioni.

Giovedì sarà invece Oro la giornata della BCE e delle decisioni sul tasso d’interesse e sul rifinanziamento marginale. Attesa una conferenza stampa della Banca Centrale nel primo pomeriggio.

Si conosceranno inoltre le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione negli USA e i dati sulle scorte di gas naturale.

Infine, Venerdì la settimana volge al termine con le vendite al dettaglio in Gran Bretagna e diversi indici PMI in Francia, Germania e a livello dell’Eurozona.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli