Italia Markets close in 1 hr 3 mins

Prezzo dell’Oro – Previsioni giornaliere fondamentali – Copertura breve in vista dei verbali della Fed

James Hyerczyk

L’oro è scambiato in rialzo poco dopo l’apertura della sessione regolare mercoledì e in vista della pubblicazione dei verbali dell’ultimo incontro della Fed a metà settembre. I commercianti stanno anche rispondendo all’incertezza di fronte ai colloqui commerciali tra Stati Uniti e Cina che dovrebbero iniziare giovedì. Un dollaro USA più debole sta inoltre contribuendo a rendere l’oro denominato in dollari un investimento interessante.

Alle 13:34 GMT, l’oro Comex di Dicembre negozia $ 1512,40, in aumento di $ 8,50 o + 0,57%.

Verbali della Fed

Il FOMC rilascerà i verbali della riunione di metà settembre alle 18:00 GMT. I politici hanno ridotto i tassi di un quarto di punto percentuale e lasciato la porta aperta a ulteriori tagli. I funzionari hanno ridotto il tasso di riferimento di 25 punti base, ma sono stati divisi sulla decisione.

I verbali di oggi dovrebbero fornire nuovi indizi sul pensiero della Fed su dove fissare i tassi di interesse e maggiori dettagli sul dibattito interno, incluso se più funzionari ritenessero che un altro taglio non potesse essere giustificato nella riunione del 29-30 ottobre.

Il verbale dovrebbe anche delineare due importanti discussioni che rivelano la risposta immediata della Fed al crollo del funzionamento del marketing del denaro che ha portato il tasso di riferimento a breve termine della banca centrale in aumento al di sopra del suo intervallo obiettivo. Il verbale mostrerà come i funzionari hanno valutato quella situazione in quel momento.

Tensioni commerciali USA-Cina

Una storia di mercoledì riguarda i commercianti di oro che rispondono alle rinnovate tensioni tra gli Stati Uniti e la Cina dopo che gli Stati Uniti martedì hanno imposto restrizioni sui visti ai funzionari cinesi per la detenzione o l’abuso delle minoranze musulmane in vista dei colloqui commerciali di alto livello di giovedì.

Un altro titolo ha gli investitori in borsa ottimisti sulle notizie secondo cui la Cina è disposta ad accettare un accordo commerciale parziale.

Mentre un altro afferma che la Cina dovrebbe reagire dopo che gli Stati Uniti hanno inserito nella lista nera molte altre società tecnologiche.

Previsioni giornaliere

La linea di fondo è che nessuno sa come andranno a finire i colloqui commerciali. Gli analisti di JP Morgan Chase hanno affermato in una nota all’inizio della settimana che mentre la maggior parte dei trader non si aspetta un importante accordo commerciale dopo la conclusione delle riunioni di venerdì, alcuni sperano in un “mini-affare”.  Il presidente Trump ha dichiarato circa tre settimane fa che non avrebbe accettato un accordo parziale.

Per quanto riguarda i verbali della Fed, i verbali ribassisti probabilmente sosterranno i prezzi perché ciò segnalerà che la banca centrale taglierà probabilmente i tassi in ottobre e dicembre. Ciò metterà anche la Fed sulla stessa pagina con gli investitori che stanno scontando una probabilità del 79,5% circa di un taglio dei tassi di ottobre.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: