Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,56 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,27 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,88 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,30 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.633,42
    -276,40 (-1,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,68 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Quanto pesa il fenomeno insider trading su Coinbase?

Quanto pesa il fenomeno insider trading su Coinbase?
Quanto pesa il fenomeno insider trading su Coinbase?


Il problema dell'insider trading presso Coinbase Global Inc (NASDAQ:COIN) è più grande di quanto inizialmente percepito, come suggerisce un nuovo studio accademico.

Cosa è successo

In un documento non ancora sottoposto a revisione paritaria intitolato "Insider Trading in Cryptocurrency Markets", i ricercatori della University of Technology di Sydney hanno scoperto che gli insider di Coinbase facevano front running su una percentuale compresa tra il 10% e il 25% delle quotazioni di nuovi token sull’exchange di criptovalute.

Secondo lo studio, questi insider hanno guadagnato 1,5 milioni di dollari in profitti di trading dopo che i token sono stati quotati su Coinbase.

"La nostra analisi mostra significativi aumenti di prezzo prima degli annunci ufficiali di quotazione, in modo analogo ai casi di insider trading perseguiti nei mercati azionari", hanno dichiarato Ester Félez-Viñas, Luke Johnson e Tālis J. Putniņš.

"Questi risultati indicano che i mercati delle criptovalute sono suscettibili delle stesse forme di condotta scorretta con cui le autorità di regolamentazione si sono cimentate per molto tempo nei mercati finanziari tradizionali".

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti il mese scorso ha arrestato l’ex product manager di Coinbase Ishan Wahi e due dei suoi associati con l'accusa di insider trading di token di criptovaluta su Coinbase.

Dopo gli arresti, il CEO di Coinbase Brian Armstrong ha affermato che l’exchange di criptovalute stava "già indagando" sull'insider trading sulla sua piattaforma. Armstrong ha affermato che è stata Coinbase a identificare i sospetti accusati di aver effettuato front running sulle quotazioni dei token e a consegnare le informazioni alle forze dell'ordine.

Movimento dei prezzi

Nella sessione pre-market le azioni di Coinbase erano in rialzo dello 0,84% a 86,16 dollari. Dati di Benzinga Pro.

Nelle ultime 24 ore il mercato globale delle criptovalute ha registrato un calo dello 0,84% a 1.124,39 miliardi di dollari. Al momento della pubblicazione, Bitcoin (CRYPTO:BTC) cedeva lo 0,81% a 23.492,29 dollari ed Ethereum (CRYPTO:ETH) era in ribasso dello 0,8% a 1.859,84 dollari.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.

Continua a leggere su Benzinga Italia