Italia markets open in 1 hour 54 minutes
  • Dow Jones

    33.677,27
    -68,13 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    13.996,10
    +146,10 (+1,05%)
     
  • Nikkei 225

    29.656,83
    +118,13 (+0,40%)
     
  • EUR/USD

    1,1963
    +0,0009 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    53.849,34
    +2.821,81 (+5,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.389,40
    +95,41 (+7,37%)
     
  • HANG SENG

    28.850,00
    +352,75 (+1,24%)
     
  • S&P 500

    4.141,59
    +13,60 (+0,33%)
     

Rcs, in 2020 utili, EBITDA dimezzati per Covid, vede 2021 migliore

·1 minuto per la lettura
Il logo RCS MediaGroup S.p.A. a Milano

ROMA (Reuters) - Le misure restrittive per arginare il Covid pesano sui risultati di Rcs Mediagroup che ha chiuso il 2020 con un utile netto di 31,7 milioni, più che dimezzato rispetto ai 68,5 milioni del 2019 e un Ebitda di 83,1 milioni (da 153,3 di un anno prima), impattato da oneri non ricorrenti netti per 15 milioni.

Lo rende noto un comunicato aggiungendo che sempre lo scorso anno l'indebitamento finanziario netto si è attestato a 59,6 milioni, in calo di 72,2 milioni rispetto al 2019.

Per l'anno in corso il gruppo editoriale "ritiene che sia possibile porsi l'obiettivo di conseguire margini (Ebitda) in crescita rispetto a quelli realizzati nel 2020 e una conseguente ulteriore significativa riduzione dell'indebitamento finanziario", sebbene il pieno raggiungimento di tali target dipenda dalla evoluzione dell'emergenza sanitaria e della situazione dell'economia e dei settori di riferimento.

Nel 2020, l'incidenza dei ricavi digitali è salita al 23% su quelli complessivi (dal 18% nel 2019). In crescita anche al 42% l'incidenza della raccolta pubblicitaria sui mezzi on-line (34% nel 2019).

Il Corriere della Sera è il primo quotidiano italiano in edicola e online con 29,5 milioni di utenti unici medi mensili nel 2020 con una customer base digitale totale attiva a fine dicembre pari a circa 308.000 abbonamenti (+81% rispetto al 2019).

Il Cda ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,03 euro per azione.

(Francesca Piscioneri, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)