A sorpresa scivola l'indice Pmi cinese a febbraio

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
0005.HK69,800,05

L'indice Pmi manifatturiero cinese elaborato dal HSBC Holdings (HKSE: 0005.HK - notizie) a febbraio ha registrato una flessione rispetto a dicembre, scendendo a a 50,4 punti da 52,3 punti di fine 2012. Il consensus di mercato si aspettava quota 52,2 punti. Si tratta del più basso livello degli ultimi quattro mesi, che potrebbe avere un impatto negativo sull'andamentop del listino di Shanghai. Un valore superiore a 50 punti segnala un aumento dell'attività manifatturiera cinese mentre un valore inferiore indica una flessione.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 22.131,08 0,65% 17:30 CET
Eurostoxx 50 3.583,44 0,97% 17:50 CET
Ftse 100 6.919,24 0,44% 17:35 CET
Dax 11.390,38 0,98% 17:45 CET
Dow Jones 18.093,24 0,60% 21:17 CET
Nikkei 225 18.703,60 0,59% 07:00 CET
  • BATTI IL MERCATO

    BATTI IL MERCATO

    Segui l'andamento delle quotazioni che ti interessano. Leggi notizie personalizzate e gli aggiornamenti del tuo portafoglio. Altro »

Ultime notizie dai mercati