Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.841,76
    +583,44 (+1,70%)
     
  • Nasdaq

    15.068,51
    +171,67 (+1,15%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • EUR/USD

    1,1748
    +0,0052 (+0,45%)
     
  • BTC-EUR

    38.044,55
    +404,70 (+1,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.117,90
    +8,98 (+0,81%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.459,68
    +64,04 (+1,46%)
     

Stevanato, risultati trim2 in crescita su spinta Covid-19, per 2021 vede +25% ricavi

·1 minuto per la lettura
Una fiala del vaccino anticovid nell'hub vaccinale di Cecchignola a Roma

MILANO (Reuters) - Il gruppo italiano Stevanato, quotato dallo scorso luglio a Wall Street, ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto di 34,5 milioni di euro e ha fissato per il 2021 una guidance sull'utile per azione adjusted tra 0,43 e 0,47 euro.

La società che produce contenitori per il settore farmaceutico e della biotecnologia ha visto i ricavi nel trimestre salire del 26% a 204 milioni grazie alla forte domanda per il proprio portafoglio prodotti, in particolare le fiale per i vaccini contro il Covid-19.

L'Ebitda è salito del 52% a 61 milioni e a livello adjusted del 30% a 52,4 milioni.

Per l'intero anno si aspetta ricavi in un range di 820-830 milioni, ovvero in crescita del 24-25% rispetto al 2020, e un Ebitda adjusted tra 212 e 217 milioni, con un progresso atteso del 33-35% su anno.

(Andrea Mandalà, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli