Telco perde 818 mln in un semestre, pesa svalutazione Telecom

Milano, 19 feb. (LaPresse) - Telco, la holding di controllo di Telecom Italia, ha chiuso il semestre al 31 ottobre con una perdita netta di 818 milioni di euro, dopo una svalutazione del valore della partecipazione in Telecom Italia di 920 milioni. E' quanto si legge in una nota. A valle il valore di carico del colosso delle telecomunicazioni ammonta a 3,604 miliardi di euro, pari a 1,2 euro per azione di Telecom Italia. Telco controlla il 22,4% del gruppo. "La rettifica - spiega il comunicato - riflette le considerazioni svolte dal Consiglio sull'andamento e le prospettive della partecipata ed è coerente con una valutazione condotta da una banca di investimento internazionale di primario standing che ha rilasciato una fairness opinion sulla congruità del valore di carico".

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.675,75 -1,18% 23 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.175,97 0,74% 23 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.674,74 0,11% 23 apr 17:35 CEST
Dax 9.544,19 0,58% 23 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,08% 23 apr 22:30 CEST
Nikkei 225 14.528,58 0,12% 02:58 CEST

Ultime notizie dai mercati