Telco perde 818 mln in un semestre, pesa svalutazione Telecom

Milano, 19 feb. (LaPresse) - Telco, la holding di controllo di Telecom Italia, ha chiuso il semestre al 31 ottobre con una perdita netta di 818 milioni di euro, dopo una svalutazione del valore della partecipazione in Telecom Italia di 920 milioni. E' quanto si legge in una nota. A valle il valore di carico del colosso delle telecomunicazioni ammonta a 3,604 miliardi di euro, pari a 1,2 euro per azione di Telecom Italia. Telco controlla il 22,4% del gruppo. "La rettifica - spiega il comunicato - riflette le considerazioni svolte dal Consiglio sull'andamento e le prospettive della partecipata ed è coerente con una valutazione condotta da una banca di investimento internazionale di primario standing che ha rilasciato una fairness opinion sulla congruità del valore di carico".

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,178-0,080-3,54%
    UCG.MI
    1,981-0,018-0,90%
    ISP.MI
    0,2339-0,0061-2,54%
    BMPS.MI
    0,8080,0000,00%
    TIT.MI
    13,36-0,15-1,11%
    ENI.MI
    3,954+0,012+0,30%
    ENEL.MI
    2,878-0,048-1,64%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.