Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.709,56
    -254,37 (-0,98%)
     
  • Dow Jones

    34.584,88
    -166,44 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.043,97
    -137,96 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,71 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    71,96
    -0,65 (-0,90%)
     
  • BTC-EUR

    40.403,30
    -1.253,36 (-3,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,48
    -32,05 (-2,62%)
     
  • Oro

    1.753,90
    -2,80 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1732
    -0,0040 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    4.432,99
    -40,76 (-0,91%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,91 (+1,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.130,84
    -39,03 (-0,94%)
     
  • EUR/GBP

    0,8535
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0927
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4966
    +0,0044 (+0,29%)
     

Tezos Arrivata sulla Prima Resistenza

·1 minuto per la lettura

Tezos come tutto il mondo crypto dopo i minimi di Luglio ha rimbalzato, recuperando allo stato attuale il 110%. Dai massimi di Maggio in 20 giorni la criptovaluta aveva perso il -71%, anche se i minimi sono stati toccati a Luglio con un -75%.

Graficamente a livello weekly si trova su una prima resistenza data dal 38.2% di Fibo del vettore massimi Maggio – minimi Luglio. A livello di tempo, c’è ancora spazio per provare ad arrivare verso 5,2/3$ dove abbiamo anche la proiezione di Fibonacci partita con rottura di area 4,1$. A livello di indicatori su Weekly abbiamo ancora spazio, mentre su daily siamo in aree di ipercomprato.

Solo il superamento della resistenza in area 5,2/5,3 potrà dare una conferma della ripresa del trend rialzista di lungo; al momento siamo ancora nell’area di rimbalzo di un trend discendente, che si configura in linea con altre crypto.

Sottolineo che molte coins sono ancora a contatto o sotto questa area del 50% di Fibo del vettore massimi – minimi Luglio.

Tezos a livello di correlazione con Bitcoin (che invece ha superato questo 50% di Fibo ed ora dovrebbe consolidare per conferma) da inizio anno ha un’elevata corrispondenza dopo il flesso di fine Ottobre 2020 – inizio 2021, dove Tezos partì con quasi due mesi di ritardo.

Ad oggi fondamentale è il superamento di questa area a 38,2 di Fibo che andava e va considerata come un primo obiettivo e parziale presa di profitto di questo movimento di rimbalzo.

Per restare sempre aggiornati sulle analisi di Alessandro Lavarello potete seguire la sua pagina Facebook o il suo profilo di TradingView.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli