Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.718,81
    -12,08 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,97 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,96 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,03
    -100,06 (-0,35%)
     
  • Petrolio

    76,28
    -1,66 (-2,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.810,06
    -164,84 (-1,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    386,97
    +4,32 (+1,13%)
     
  • Oro

    1.754,00
    +8,40 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,0405
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.573,58
    -87,32 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.962,41
    +0,42 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8595
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9837
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3906
    +0,0028 (+0,20%)
     

Ultima ora: crypto.com sospende prelievi e depositi su Solana

Ultima ora: crypto.com sospende prelievi e depositi su Solana
Ultima ora: crypto.com sospende prelievi e depositi su Solana


Citando i recenti eventi del settore, crypto.com ha informato i clienti di aver sospeso i depositi e i prelievi di USDC (CRYPTO:USDC) e USDT (CRYPTO:USDT) sulla blockchain di Solana (CRYPTO:SOL). La mossa arriva dopo che il mercato ha subito un crollo delle criptovalute a seguito dell’annuncio di Binance (CRYPTO:BNB) della potenziale acquisizione dell'exchange FTX.

Lo sviluppo è entrato in vigore quando crypto.com ne è stato informato in un comunicato. Tuttavia, i prelievi USDC e USDT sarebbero supportati su altre reti.

Nel frattempo, l'exchange ha dichiarato di voler evitare le commissioni di recupero per il deposito di USDC e USDT sulla rete Solana per due settimane.

L'esposizione «immateriale» di crypto.com a FTX

In precedenza, Kris Marszalek, CEO di crypto.com, lo ha definito un giorno triste per il settore delle criptovalute dopo che Binance ha dichiarato di poter acquisire FTX per aiutarlo a coprire la crisi di liquidità. D'altra parte, Marszalek ha riferito che l'exchange ha pochissima esposizione al tracollo di FTX. L'esposizione diretta di crypto.com è inferiore a 10 milioni di dollari, ha detto, considerandola molto piccola rispetto ai suoi ricavi. Marszalek ha affermato che crypto.com spingerà per una maggiore trasparenza e regolamentazione del settore.

Altri importanti exchange di criptovalute tra cui Coinbase, OKX e Circle, l’emittente di stablecoin USDC, hanno dichiarato di non avere alcuna esposizione materiale a FTX.

La nostra esposizione diretta di fronte al tracollo di FTX è irrilevante: meno di 10 milioni di dollari nel nostro capitale depositato lì per l'esecuzione delle negoziazioni dei clienti. È molto poco rispetto ai nostri ricavi globali che hanno superato 1 miliardo di dollari per due anni consecutivi.

Il crollo delle criptovalute

Nel frattempo, il crollo delle criptovalute iniziato dopo l'annuncio dell'acquisizione di FTX continua ad avere effetti devastanti sul mercato. In un ultimo aggiornamento, il CEO di Binance CZ ha affermato che il calo del prezzo delle criptovalute e l'accordo FTX avrebbero effetti negativi sul mercato delle criptovalute a lungo termine. Ha detto che il crollo di FTX non fa bene a nessuno nel settore delle criptovalute. La fiducia dei clienti nel settore è gravemente scossa dal crollo del FTX, ha aggiunto.

Anatoly Yakovenko, cofondatore di Solana, ha dichiarato che Solana Labs non aveva risorse su FTX e quindi avrebbe ampio margine di manovra.

D'altra parte, il prezzo di Solana (SOL) è stato gravemente influenzato dalla situazione FTX poiché Alamada Research ha investito nel progetto blockchain.

Movimenti di prezzo

Negli ultimi giorni, il prezzo di Solana è sceso di oltre il 50%. Al momento della pubblicazione, il prezzo di Solana (SOL) si attestava a 14,02 dollari, in calo di circa il 17,63% nelle ultime 24 ore, secondo la piattaforma di tracciamento dei prezzi CoinMarketCap.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni

Continua a leggere su Benzinga Italia