Italia Markets close in 2 hrs 59 mins

Veolia alza offerta per partecipazione Engie in Suez a 3,4 mld euro

·1 minuto per la lettura
Logo di Veolia a Nantes
Logo di Veolia a Nantes

PARIGI (Reuters) - La società francese specializzata in gestione di rifiuti e acqua Veolia ha aumentato l'offerta per la partecipazione del 29,9% di Engie in Suez a 3,4 miliardi di euro, aumentando la pressione per un rapido esito della proposta.

Veolia ha cercato di persuadere la società francese di gas ed elettricità Engie a cedere la maggior parte della sua partecipazione in Suez come preludio al lancio di un'offerta pubblica di acquisto totalitaria per l'utility, sebbene Suez abbia respinto con forza l'approccio.

Veolia ha annunciato di aver aumentato l'offerta a 18 euro per azione da 15,5 euro per azione, valutando la partecipazione 3,4 miliardi di euro contro i 2,9 miliardi di euro offerti in precedenza.

L'offerta -- ha aggiunto -- è valida fino alla fine della giornata, rispettando la scadenza originale dell'offerta a Engie.

Veolia ha tuttavia specificato che lancerà una successiva offerta pubblica di acquisto per l'intera Suez soltanto con il via libera del board della società e ha proposto un periodo di sei mesi durante i quali negoziare, se acquisirà la quota del 29,9%.

Il ministero delle Finanze francese ha invitato Veolia a dimostrare che si tratta di un'offerta d'acquisto amichevole. Lo Stato detiene una partecipazione del 23,6% in Engie, che a sua volta ha il 32% in Suez.

Intorno alle 11,10 il titolo Suez sale del 6,4%.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi, camilla.caraccio@thomsonreuters.com, +48587721396)