Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.105,67
    -96,51 (-0,60%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.811,40
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8576
    -0,0009 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    0,9871
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4193
    +0,0068 (+0,48%)
     

Visco: non ci si dovrebbe aspettare da Bce stessi rialzi di Fed

Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco durante un'intervista con Reuters, a Roma

(corregge e riscrive ultimo paragrafo)

FRANCOFORTE (Reuters) -Non ci si dovrebbe aspettare che la Banca centrale europea eguagli i rialzi dei tassi d'interesse della Federal Reserve, ha detto il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco, dando sostegno alle attese del mercato di costi di finanziamento più bassi rispetto agli Stati Uniti.

"Non credo che ci si debba aspettare una reazione simile a quella della Fed", ha detto Visco durante un incontro presso il think-tank Omfif.

Visco ha anche detto che le aspettative del mercato per il tasso di deposito della Bce, che dovrebbe raggiungere il 3% l'anno prossimo, sono "nel range" una volta che il tasso sia stato corretto per il premio per l'inflazione, collocandosi "un po' al di sotto".

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Francesca Piscioneri)