Italia markets closed
  • Dow Jones

    27.523,35
    -812,22 (-2,87%)
     
  • Nasdaq

    11.290,30
    -257,99 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    23.494,34
    -22,25 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1826
    -0,0042 (-0,35%)
     
  • BTC-EUR

    10.873,62
    -225,46 (-2,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    256,34
    -7,07 (-2,69%)
     
  • HANG SENG

    24.918,78
    +132,68 (+0,54%)
     
  • S&P 500

    3.383,56
    -81,83 (-2,36%)
     

Volkswagen investirà 15 mld euro in mobilità elettrica con tre joint venture cinesi

·1 minuto per la lettura
Il logo Volkswagen presso il Salone Internazionale dell'Automobile di Pechino
Il logo Volkswagen presso il Salone Internazionale dell'Automobile di Pechino

PECHINO (Reuters) - Volkswagen ha annunciato che tra il 2020 e il 2024 prevede di investire circa 15 miliardi di euro nel segmento della mobilità elettrica in Cina, il più grande mercato automobilistico al mondo, insieme a tre joint venture locali.

Con l'investimento di Volkswagen e delle tre joint venture del gruppo con FAW Group, SAIC Motor e JAC, la casa automobilistica tedesca costruirà 15 diversi modelli elettrici a batteria o ibridi plug-in in Cina entro il 2025.

La casa automobilistica di Wolfsburg inizierà a produrre veicoli elettrici basati sull'architettura MEB del gruppo in due stabilimenti cinesi a partire da ottobre. Acquisterà le batterie EV da CATL, Guoxuan e A123.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)