Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.671,07
    +180,38 (+0,51%)
     
  • Nasdaq

    15.429,11
    +193,27 (+1,27%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,1686
    +0,0080 (+0,69%)
     
  • BTC-EUR

    52.233,34
    +1.417,87 (+2,79%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.476,69
    +57,32 (+4,04%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • S&P 500

    4.591,22
    +39,54 (+0,87%)
     

Zona euro, inflazione potrebbe risultare più alta di attese - de Guindos a stampa

·1 minuto per la lettura
Logo euro presso la sede della Banca centrale europea a Francoforte

FRANCOFORTE (Reuters) - L'inflazione nella zona euro quest'anno potrebbe essere più alta delle attese se persisteranno i problemi delle forniture e i salari saranno aumentati nel corso delle prossime trattative.

Lo ha detto Luis de Guindos, vicepresidente della Banca centrale europea, in un'intervista al quotidiano olandese Het Financieele Dagblad.

"L'inflazione quest'anno potrebbe risultare anche superiore a quello che pensiamo adesso se persisteranno i problemi delle forniture", ha detto de Guindos.

"Inoltre, finora abbiamo visto pochi aumenti dei salari sulla scia dell'incremento dei prezzi. Ciò potrebbe cambiare quest'autunno, quando ci saranno diverse trattative salariali, e saremo attenti a questi possibili sviluppi", ha aggiunto.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli