Italia markets closed

Tempesta Ciara, stabilimento dell’acqua Sant’Anna scoperchiato

Dopo aver messo in ginocchio mezza Europa , la tempesta Ciara è arrivata anche in Italia con burrasche di vento e pioggia. Una raffica a oltre 100 chilometri all’ora ha scoperchiato nella mattinata di lunedì 10 febbraio una parte del tetto dello stabilimento di acque minerali Sant’Anna, a Vinadio, nella provincia di Cuneo.

Fortunatamente nessun ferito, ma in seguito all’incidente lo stabilimento è stato evacuato e le linee di produzione bloccate.