Italia markets open in 6 hours 53 minutes
  • Dow Jones

    34.156,69
    +265,67 (+0,78%)
     
  • Nasdaq

    12.113,79
    +226,34 (+1,90%)
     
  • Nikkei 225

    27.493,04
    -192,43 (-0,70%)
     
  • EUR/USD

    1,0735
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • BTC-EUR

    21.715,71
    +308,70 (+1,44%)
     
  • CMC Crypto 200

    538,45
    +12,50 (+2,38%)
     
  • HANG SENG

    21.298,70
    +76,54 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.164,00
    +52,92 (+1,29%)
     

A2A, Cda in uscita ritiene appropriato nuovo consiglio a dodici, auspica continuità

Due operai A2A al lavoro in centro a Milano

MILANO (Reuters) - In vista del rinnovo del Cda di A2A con l'assemblea del prossimo 28 di aprile, l'attuale consiglio in uscita "complessivamente ritiene appropriato l'attuale numero di dodici amministratori per assicurare un adeguato bilanciamento delle competenze e delle esperienze richieste dalla complessità del business della società e per consentire la partecipazione ai comitati endoconsiliari senza eccessive sovrapposizioni".

E' quanto si legge sul parere di orientamento agli azionisti su dimensione e composizione del Cda per il triennio 2023-2025.

L'attuale consiglio, guidato dall'AD Renato Mazzoncini, inoltre, auspica "che la nomina del nuovo organo di gestione consideri, per garantire continuità d'azione al medesimo, la conferma di alcuni degli attuali componenti valorizzandone la conoscenza acquisita della società e del business nonché il contributo attivo fornito ai lavori consiliari nell’arco del mandato".

(Giancarlo Navach, editing Sabina Suzzi)