Italia markets open in 3 hours 15 minutes
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,73 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,98 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    27.753,83
    -330,67 (-1,18%)
     
  • EUR/USD

    1,2139
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    36.006,86
    -3.746,69 (-9,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.209,10
    -149,46 (-11,00%)
     
  • HANG SENG

    28.145,12
    +117,52 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     

Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 6 Luglio 2020

James Hyerczyk
·3 minuto per la lettura

L’Euro è scambiato in rialzo rispetto al dollaro USA dopo che un enorme rally di borsa in Cina ha innescato un aumento della domanda di attività ad alto rendimento, smorzando l’appello del dollaro come investimento rifugio. La moneta unica è stata inoltre rafforzata dai solidi dati sulle vendite al dettaglio della zona Euro.

Alle 10:44 GMT, l’ EUR/USD è scambiato a 1,1291, in rialzo dello 0,0051 o + 0,46%.

I consumatori dell’Eurozona sono tornati in massa nei negozi a maggio quando i blocchi sono stati allentati nel blocco, secondo le stime dell’agenzia statistica dell’UE lunedì, che ha segnalato un netto recupero delle vendite dopo i cali record di marzo e aprile, ha riferito Reuters.

Le vendite nei 19 paesi che condividono l’Eurozona sono aumentate del 17,8% a maggio da aprile, secondo Eurostat, con il più brusco aumento da quando i record di Euro Zone per le vendite al dettaglio sono iniziati nel 1999. L’aumento è stato superiore alle aspettative del mercato di un aumento del 15% nel mese.

Rispetto a un anno prima, le vendite erano ancora in calo del 5,1% a maggio, dimostrando che la ripresa è tutt’altro che completa. Ma il calo di anno in anno è stato meno marcato della caduta del 7,5% prevista dagli economisti intervistati da Reuters.

Tra i maggiori paesi della zona euro, le vendite al dettaglio sono aumentate del 13,9% in Germania e del 25,6% in Francia.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica del grafico giornaliero

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Un trade through di 1,1349 cambierà l’andamento principale in rialzo. Una move through fino a 1,1185 segnalerà una ripresa della tendenza al ribasso.

Anche il trend minore è in aumento. Un trade through a 1,1303 ribadisce la tendenza minore. Un trade through a 1,1219 cambierà la tendenza principale verso il basso.

L’intervallo a breve termine è compreso tra 1,1422 e 1,1168. Il livello del 50% o pivot a 1,1295 controlla la direzione a breve termine della coppia EUR/USD.

Il supporto principale è il livello di Fibonacci a 1,1167, seguito dal livello del 50% a 1,1066.

Previsione tecnica giornaliera delle oscillazioni grafico

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi e del prezzo attuale a 1,1291, la direzione dell’EUR/USD per il resto della sessione di lunedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al livello del 50% a 1,1295.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,1295 indicherà la presenza di acquirenti. La rimozione di 1,1303 indicherà che l’acquisto sta diventando più forte. Ciò potrebbe innescare un aumento di 1,1349.

La rimozione di 1,1349 cambierà la tendenza principale verso l’alto. Ciò potrebbe innescare un’accelerazione al rialzo.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1295 segnalerà la presenza di venditori. Se questa mossa crea abbastanza slancio negativo, cerca una rottura in 1,1219.

Un fallimento nel mantenere 1,1219 potrebbe innescare un’ulteriore rottura del fondo principale a 1,1185, seguito dal cluster di supporto da 1,1168 a 1,1167.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: