Italia Markets closed

Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 17 Dicembre 2019

James Hyerczyk

L’Euro è scambiato in rialzo rispetto al dollaro USA dopo che un rapporto mostra che il surplus commerciale destagionalizzato dell’area dell’euro è aumentato più del previsto ad ottobre rispetto a un anno prima grazie a un forte calo delle importazioni di energia, i dati hanno mostrato martedì. La mossa mantiene la moneta unica a breve distanza dal massimo pluriennale raggiunto venerdì.

Alle 11:40 GMT, la coppia EUR/USD è scambiata a 1,1166, in rialzo di 0,0024 o +0,22%.

L’ufficio statistico dell’Unione europea Eurostat ha dichiarato che l’eccedenza commerciale dei 19 paesi che condividono l’euro è salita a 28,0 miliardi di euro ($ 30,9 miliardi) in ottobre da 13,2 miliardi di un anno prima dopo che le esportazioni sono aumentate del 4,1% e le importazioni sono diminuite del 3,2%. Gli economisti intervistati da Reuters si aspettavano un surplus commerciale di 17 miliardi di euro a ottobre.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Tuttavia, l’inversione dei prezzi di chiusura di venerdì ha temporaneamente sospeso il rally. Un trade through a 1,1200 annullerà lo schema del grafico e segnalerà una ripresa del trend rialzista. Una move through a 1,1112 confermerà la parte superiore dell’inversione e probabilmente innescerà l’inizio di una correzione da 2 a 3 giorni.

Il livello a lungo termine di Fibonacci a 1,1185 è l’obiettivo primario al rialzo.

L’intervallo a breve termine è compreso tra 1,0981 e 1,1200. La sua zona di ritracciamento da 1,1091 a 1,1065 è l’obiettivo primario al ribasso.

Previsioni tecniche giornaliere

L’EUR/USD è attualmente negoziato all’interno della vasta gamma di venerdì, che tende a indicare l’indecisione degli investitori e l’imminente volatilità. L’intervallo è compreso tra 1,1200 e 1,1112. Il suo livello del 50% o punto medio a 1,1156 sta controllando l’azione sui prezzi martedì.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,1156 indicherà la presenza di acquirenti. Se questa mossa può creare abbastanza slancio positivo, cerca un’impennata tra 1,1185 e 1,1200.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1156 segnalerà la presenza di venditori. Se questa mossa genera un momentum al ribasso sufficiente, cerca una possibile interruzione nell’angolo di Gann in ascesa più vicino a 1,1101.

Poiché la tendenza principale è in aumento, cerca gli acquirenti nel primo test di 1,1101. Se questo angolo fallisce come supporto, cerca eventualmente che la vendita si estenda al livello del 50% a breve termine a 1,1091.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: