Italia markets closed

Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 18 Marzo 2020

James Hyerczyk

Mercoledì l’Euro è scambiato in modo ribassista rispetto al dollaro USA mentre gli investitori continuano a valutare l’impatto del coronavirus sulla zona euro e sulle economie statunitensi. L’azione dei prezzi suggerisce inoltre che gli investitori potrebbero prepararsi ad azioni aggressive da parte dei funzionari della Banca centrale europea (BCE). All’inizio della settimana, la Federal Reserve americana ha preso provvedimenti per sostenere l’economia statunitense. Questa mossa ha contribuito a dare impulso al dollaro USA e all’enorme domanda internazionale per la valuta più liquida del mondo.

Alle 12:35 GMT, l’ EUR/USD è scambiato a 1,0968, in calo dello 0,0029 o -0,26%.

All’inizio della sessione, i titoli di stato della zona euro di alta qualità guidati dalla Germania hanno visto aumentare i rendimenti mercoledì mentre la speculazione è cresciuta intorno all’emissione di obbligazioni comuni della zona euro e i governi di tutto il mondo hanno aumentato i piani di spesa per combattere il fallout del coronavirus.

Inoltre, Raiffeisen Bank International (RBI) mercoledì ha dichiarato che la crescita dei prestiti sarebbe inferiore alle attese iniziali e che l’indice di copertura aumenterebbe quest’anno a causa. Il finanziatore, che opera in tutta l’Europa centrale e orientale, prevede che il prodotto interno lordo scenderà di circa il 4% nella zona euro e il 6% nei suoi mercati quest’anno.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Tuttavia, lo slancio tende a diminuire. La tendenza principale cambierà in ribasso su un trade through a 1,0778. Una move through fino a 1,1496 segnalerà una ripresa della tendenza al ribasso.

Anche il trend minore è in aumento. Questo sta controllando lo slancio. Un trade through a 1,1237 cambierà la tendenza principale verso l’alto. Ciò sposterà anche lo slancio verso l’alto.

L’intervallo principale è compreso tra 1,0778 e 1,1496. La sua zona di ritracciamento da 1,1052 a 1,1137 è una potenziale resistenza. Il trading sul lato debole di questa zona sta contribuendo a generare il pregiudizio al ribasso.

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata del prezzo e del prezzo attuale a 1,0968, la direzione della coppia EUR/USD per il resto della sessione di mercoledì sia determinata dalla reazione del trader all’angolo rialzista di Gann a 1,0968.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,0968 indicherà la presenza di venditori. Attraversare il lato debole dell’angolo di Gann discendente a 1,0936 indicherà che le vendite stanno diventando più forti. Ciò potrebbe innescare un’ulteriore interruzione in un angolo di Gann rialzista a 1,0873. Questo è l’ultimo potenziale angolo di supporto prima del fondo principale 1,0778.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,0968 segnalerà il ritorno degli acquirenti. Se questo crea abbastanza slancio positivo, cerca un rally nel livello di Fibonacci a 1,1052.

Il sorpasso a 1,1052 indicherà che l’acquisto sta diventando più forte con il prossimo obiettivo il livello del 50% a 1,1137.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: