Italia Markets closed

Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 12 Novembre 2019

James Hyerczyk

Martedì l’Euro è scambiato al minimo di quattro settimane rispetto al dollaro USA, dopo che un altro aumento dei rendimenti del Tesoro USA ha reso il biglietto verde un’attività più interessante. Gli investitori, di ritorno dalle festività della banca federale di lunedì, hanno ripreso da dove avevano interrotto venerdì portando l’euro al livello più basso dal 15 ottobre.

Fondamentalmente, i commercianti sono diventati ottimisti in vista di un discorso del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, in cui dovrebbe ritardare di sei mesi una decisione tariffaria sulle case automobilistiche europee.

Alle 14:39 GMT, l’ EUR/USD è scambiato a 1,1018, in calo dello 0,0015 o -0,13%.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Oggi, la tendenza al ribasso è stata riaffermata quando i venditori hanno chiuso il fondo d’inversione del prezzo di chiusura di lunedì a 1,1016. Il prossimo obiettivo potenziale è il fondo minore a 1,0991.

La tendenza principale cambierà in rialzo su un move through a 1,1176. Ciò è altamente improbabile, ma a causa della prolungata riduzione in termini di prezzo e tempo, la coppia EUR / USD rimane all’interno della finestra temporale per un’inversione del prezzo di chiusura.

L’intervallo principale è compreso tra 1,0879 e 1,1179. La sua zona di ritracciamento dal 50% al 61,8% tra 1,1029 e 1,0994 è attualmente in fase di test. La reazione dei trader a questa zona determinerà la direzione a breve termine della coppia Forex.

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione precoce del prezzo e del prezzo attuale a 1,1018, la direzione dell’EUR/USD il resto della sessione di martedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al cluster di resistenza a 1,1029 e dall’angolo discendente di Gann a 1,1016.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1016 indicherà la presenza di venditori. Il primo obiettivo è il livello principale di Fibonacci a 1,0994, seguito da vicino dal livello inferiore a 1,0991.

La rimozione di 1,0991 potrebbe innescare un’accelerazione al ribasso con l’angolo target successivo che arriva a 1,0954.

Scenario rialzista

La rimozione di 1,1029 segnalerà il ritorno degli acquirenti. Ciò potrebbe innescare un’accelerazione al rialzo con l’angolo target più vicino che scende a 1,1096.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: