Italia Markets closed

Analisi tecnica Forex USD/JPY – La reazione dei trader alle precedenti massime determinerà il tono

James Hyerczyk

Il Dollaro/Yen viene negoziato in ribasso all’inizio di mercoledì mentre gli investitori in valuta attendevano con trepidazione la firma dell’accordo commerciale USA-Cina. L’accordo formale ha lo scopo di tracciare una linea sotto i 18 mesi di tariffe avanti e indietro che danneggiano la crescita economica globale. Tuttavia, con sorpresa di molti, l’accordo non porrà fine alla disputa commerciale tra i due centri economici.

Alle 07:51 GMT, l’ USD/JPY è scambiato a 109,945, in calo dello 0,057 o -0,06%.

Il segretario al Tesoro americano Steven Mnuchin ha dichiarato che le tariffe esistenti sui beni cinesi rimarranno, in attesa di ulteriori colloqui.

L’accordo ha avuto un prezzo sul mercato, ma la notizia che le tariffe esistenti probabilmente rimarranno in vigore fino a dopo le elezioni presidenziali statunitensi del 2020 fa tremare gli investitori. Ciò sta portando a un calo della domanda di attività rischiose con il trasferimento del denaro nello yen giapponese a basso rendimento.

USD/JPY giornaliero

Analisi tecnica del grafico giornaliero

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. La tendenza è cambiata in rialzo su un trade attraverso 109,706. È stato ribadito quando gli acquirenti hanno eliminato 109,728 e il massimo del 30 maggio 2019 a 109,930. Tuttavia, il raduno si è interrotto martedì a 110,214, ben al di sotto del massimo del 21 maggio 2019 a 110,677.

La tendenza principale cambierà in ribasso su un move through a 107,651. Ciò è altamente improbabile ma c’è spazio per una normale correzione dal 50% al 61,8%.

Il primo supporto è un livello di Fibonacci importante a 109,361. Il principale supporto è il livello del 50% a 108,421.

L’intervallo a breve termine è compreso tra 107,651 e 110,314. La sua zona di ritracciamento da 108,933 a 108,630 è la prossima zona target al ribasso probabile. Cade all’interno della zona di ritracciamento principale.

Previsione tecnica giornaliera delle oscillazioni grafico

In base dell’azione anticipata del prezzo e del prezzo attuale a 109,945, la direzione del JPY/USD per il resto della sessione di mercoledì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al massimo a 109,930.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 109,930 indicherà la presenza di acquirenti. Ciò potrebbe portare a un nuovo test del massimo di ieri a 110,214. Questo è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione verso il massimo principale del 21 maggio 2019 a 110,677.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 109,930 indicherà che le vendite stanno diventando più forti. I primi obiettivi sono i primi top a 109,728 e 109,706.

Una rottura sotto 109,706 potrebbe innescare un’accelerazione nel livello principale di Fibonacci a 109,361. Cerca un rimbalzo tecnico sul primo test di questo livello.

Se 109,361 fallisce, cercare eventualmente la vendita nella zona di ritracciamento a breve termine da 108,933 a 108,630.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: