Italia markets close in 6 hours 52 minutes
  • FTSE MIB

    26.153,04
    +147,64 (+0,57%)
     
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    68,56
    +2,06 (+3,10%)
     
  • BTC-EUR

    50.091,84
    -548,02 (-1,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.442,16
    +3,28 (+0,23%)
     
  • Oro

    1.767,60
    +6,90 (+0,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1291
    -0,0015 (-0,14%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.123,14
    +15,12 (+0,37%)
     
  • EUR/GBP

    0,8502
    +0,0008 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,0400
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4483
    +0,0011 (+0,08%)
     

Bce dovrà agire se inflazione metterà pressione su stipendi- Kazaks

·1 minuto per la lettura
Lo skyline con il distretto bancario e la sede della Banca centrale europea a Francoforte

FRANCOFORTE (Reuters) - La Banca centrale europea dovrà adottare politiche monetarie restrittive se l'attuale picco di inflazione dovesse mettere sotto pressione sugli stipendi o le aspettative di inflazione, secondo quanto afferma il governatore della Banca centrale lettone Martins Kazaks.

"Quando si registrano degli shock dal lato dell'offerta, come secondo noi devono essere considerati quelli attuali, e di natura transitoria... dovremmo tenerli sotto controllo", ha detto Kazaks, membro del Consiglio direttivo della Bce, parlando durante una conferenza.

"Se vediamo che esiste il rischio che questi shock dal lato dell'offerta possano trasformarsi in pressione sugli stipendi o in cambiamenti delle aspettative di inflazione, allora dovremmo agire", ha aggiunto Kazaks.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli