Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    33.922,16
    +40,66 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    37.986,40
    +211,02 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.282,01
    -319,49 (-2,05%)
     
  • Nikkei 225

    37.068,35
    -1.011,35 (-2,66%)
     
  • Petrolio

    83,24
    +0,51 (+0,62%)
     
  • Bitcoin EUR

    60.963,84
    +1.135,38 (+1,90%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.391,35
    +78,73 (+6,00%)
     
  • Oro

    2.406,70
    +8,70 (+0,36%)
     
  • EUR/USD

    1,0661
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.967,23
    -43,89 (-0,88%)
     
  • HANG SENG

    16.224,14
    -161,73 (-0,99%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.918,09
    -18,48 (-0,37%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    +0,0056 (+0,65%)
     
  • EUR/CHF

    0,9693
    -0,0017 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4645
    -0,0005 (-0,04%)
     

Bce si sta muovendo verso taglio tassi - Panetta

Una veduta dell'insegna della Banca Centrale Europea (Bce), a Francoforte

ROMA (Reuters) - La Banca centrale europea si sta muovendo in direzione di un taglio dei tassi d'interesse dato che l'inflazione sta scendendo rapidamente e si sta avvicinando all'obiettivo del 2%.

Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia Fabio Panetta spiegando che l'andamento dell'inflazione rende "possibile" una riduzione del costo del denaro.

"Come ho osservato in un intervento lo scorso febbraio, nell'area dell'euro l'inflazione è in rapido calo e prosegue il suo avvicinamento all'obiettivo del 2%, rendendo possibile un taglio dei tassi. Va in questa direzione il consenso che sta emergendo – soprattutto nelle settimane più recenti – nell'ambito del consiglio direttivo della Bce", ha detto Panetta.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Sara Rossi)