Italia Markets closed

Bitcoin Cash, Litecoin e Ripple analisi giornaliera – 16/04/18

Bob Mason

Bitcoin Cash completa una settimana solida, ma oggi vede il rosso

Bitcoin Cash rimbalza del 6,08% domenica a fine settimana, dal lunedì al venerdì, in rialzo del 19,6% a 781,2$.

I movimenti della giornata di domenica sono stati relativamente rialzisti, dopo il calo dello 0,81% di sabato, con i Bitcoin Cash che ha attraversato il primo livello di resistenza principale a 759,8$ e il livello di resistenza a 783,2$ per raggiungere un massimo intraday a 787$.

La corsa mattutina ha visto la rottura del livello di ritracciamento di FIB del 23,6% a 742,9$ dall’inizio a 736 $, con Bitcoin che riusciva a mantenere il secondo livello di resistenza entro la fine della giornata.

Le notizie erano più tranquille, con le mosse di Bitcoin nel fine settimana che contribuivano al sentimento rialzista del mercato alla fine del weekend, un rally del fine settimana che per una volta è riuscito a evitare una svendita.

Al momento della redazione, Bitcoin Cash era in ribasso del 3,88% a 750,7$, con un pullback del 2° livello di resistenza di domenica a 783,20$ che ha colpito Bitcoin Cash all’inizio della mattinata.

Nelle prime ore, Bitcoin Cash ha toccato un massimo a 799$, portando ad un’inversione ad un minimo a 750,7$, testando il primo importante livello di supporto della giornata a 749,13$.

Per il resto della giornata, gli investitori sperano in ulteriori cali ingenti per entrare, molti dei quali potrebbero aver perso l’occasione durante il rally della settimana scorsa, con l’appetito degli investitori al livello di ritracciamento di Fib 23.6% a 742.9$ che potrebbe essere la chiave per la direzione di Bitcoin Cash durante la prima parte della settimana.

Bitcoin Cash potrebbe evitare i livelli di ritracciamento di Fib per il giorno, con il primo importante livello di supporto giornaliero a 749,13$, sebbene basato sul sentimento attuale, il primo importante livello di supporto potrebbe essere un po’ troppo caro per gli investitori seduti sulle linee laterali, in particolare se il mercato fosse in rosso.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Litecoin vede rosse dopo una domenica rialzista

Domenica Litecoin ha guadagnato il 4,82%, dopo l’aumento dello 0,88% di sabato, per chiudere la settimana in rialzo del 12,63% a 132,53$.

I guadagni della settimana potrebbero non essere stati i più spettacolari, ma saranno ben accolti, il litecoin tende ad essere meno volatile rispetto ad alcune criptovalute più importanti, con un ritardo frequente tra il mercato e le mosse di Litecoin.

Un rally di inizio giornata, che rispecchia la tendenza generale del mercato, ha visto Litecoin passare dal minimo giornaliero a 126,43$ ad un massimo intraday a 132,77$, superando il primo livello di resistenza a 129,58$ testando il secondo livello di resistenza a 132,6$ prima di un pullback a metà pomeriggio ai livelli al di sotto dei 130$.

Il sentimento positivo sul mercato ha sostenuto un recupero a fine giornata per chiudere al 2 ° livello di resistenza per continuare a sostenere il trend rialzista formatosi il 6 aprile a 125,3$.

Al momento della scrittura, Litecoin era in ribasso del 4,55% a 126,49$, invertendo la maggior parte dei guadagni di domenica in un’altra temuta inversione.

Un inizio positivo della mattinata, portando Litecoin a un massimo intraday a 133,36$, ha portato a una brusca inversione di tendenza, con Litecoin che ha attraversato il primo importante livello di supporto giornaliero a 128,38 ad un minimo a 126,05$.

L’inversione mattutina è stata abbastanza drammatica per consentire a Litecoin di recuperare il livello di ritracciamento di FIB del 23,6% a 128,5 dollari mettendo in gioco il livello di ritracciamento di Fib del 38,2% a 125,3 dollari e mettere in discussione se l’ultima tendenza rialzista a breve termine potesse rimanere intatta.

Per il resto della giornata, un ritorno ai livelli dei 128$ allenterebbe alcune preoccupazioni su una svendita del mercato che potrebbe vedere Litecoin ridimensionare per testare il supporto a 120$, mentre l’incapacità di rompere quota 128$ e fermare il marciume potrebbe vedere la pressione di vendita costruirsi più tardi nel corso della giornata.

Le aspettative erano per una svendita post rally, la domanda ora è se il supporto possa dare il via per evitare un’inversione dell’ultima tendenza ribassista e molto dipenderà dalle altre criptovalute come Bitcoin.

Acquistare & Vendere Criptovalute all’Istante

Rally di Ripple ma non riesce a chiudere a quota 0.70$

Domenica, l’XRP di Ripple ha recuperato l’8,86%, dopo il ribasso dello 0,53% di sabato, per chiudere la settimana in rialzo del 39,4% a 0,69559$.

Un salto in tarda mattinata ha visto l’XRP di Ripple colpire un massimo intraday a 0,770411$ per superare il primo livello di resistenza principale a 0,6694$ e il 2 ° livello di resistenza a 0,6999$ prima di tornare ai livelli al di sotto dei 0,70$ fino alla fine della giornata.

La cosa positiva della giornata è stato che Ripple XRP si è mantenuto attorno al 2 ° livello di resistenza, con la mossa del mattino che ha visto l’XRP di Ripple rompere il livello di ritracciamento di FIB del 23,6% a 0,6475$.

Con un minimo intraday a 0,6381$, il primo importante livello di supporto del giorno a 0,6150$ non è stato ancora testato per continuare a sostenere la tendenza rialzista formatasi dal minimo intermedio del 6 aprile a 0,45716$.

Più in alto vai, più forte cadi …

Dopo l’euforia dei mercati durante la scorsa settimana, al momento della stesura, l’XRP di Ripple era in ribasso del 5,95% a 0,65213 $, con il mercato che ha visto l’XRP di Ripple come uno dei più grandi perdenti.

Dopo una mossa ad inizio verso il massimo a 0,70177$, attraversando il primo livello di resistenza principale a 0,7204$, XRP si è unito al resto del mercato invertendo, spazzando via gran parte dei guadagni di domenica.

L’XRP di Ripple ha attraversato il primo importante livello di supporto giornaliero a 0,6544 con un minimo mattutino a 0,6488$, mettendo in gioco il livello di ritracciamento di FIB del 23,6% a 0,6475$, con il sentimento negativo in tutto il mercato che probabilmente metterà alla prova l’appetito ai livelli attuali.

Il guadagno del 39,4% della scorsa settimana è stato significativo e gli investitori potrebbero rimanere fedeli alle linee laterali si aspettano un pullback verso il livello di ritracciamento di Fib del 38.2% a 0.6111$ prima di tornare indietro, con il secondo livello di supporto a 0.6133$ come incentivo.

Mentre l’umore è negativo, è improbabile un ritorno ai livelli al di sotto dei 0,60 escludendo le notizie negative, con un ritorno ai livelli dei 0,67$ che potrebbero essere considerati una luce verde, con il prossimo obbiettivo per l’XRP di Ripple il livello dei 0,70$.

L’incapacità di rompere il livello dei 0,67$ nella parte centrale della giornata potrebbe portare a un supporto al livello di ritracciamento di FIB del 38,2% e ad un ritiro più significativo, una tale mossa metterebbe in discussione l’ultima corsa in rialzo e il sentimento più ottimista verso il mercato in generale.

Acquistare & Vendere Criptovalute all’Istante

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: