Italia Markets open in 8 hrs 55 mins

Borsa Milano apre positiva, rivede 23.000 punti, bene Moncler, Avio, raccolte le banche

Un uomo giunge alla sede della Borsa di Milano.

MILANO, 6 dicembre (Reuters) - Avvio positivo alla borsa di Milano con l'indice dei princiali titoli Ftsemib che si riporta sopra quota 23.000 punti.

Forte anche oggi Moncler, in salita del 2%, che si aggiunge al rialzo del 6,52% di ieri sulle indiscrezioni di stampa che parlano di colloqui preliminari per un'acquisizione da parte di Kering. Ieri il primo azionista e numero uno di Moncler, Remo Ruffini, ha smorzato le speculazioni su una possibile cessione del gruppo del lusso a Kering, ma non ha chiuso la porta a future operazioni strategiche e ha confermato di avere contatti, tra gli altri, anche con il gigante del lusso francese.

Nel settore sale in scia Safilo (1,5%), mentre ritraccia leggermente Tod's dopo il balzo ieri.

Timido recupero per Fiat Chrysler (Fca) (+0,3%), penalizzata ieri dalla notizia che l'autorità fiscale italiana ritiene che abbia sottostimato il valore di Chrysler durante l'acquisizione graduale della società Usa.

Raccolte le banche: fra le big Unicredit sale dell'1%, Intesa Sp dello 0,9%. Ubi (+1%), Banco Bpm (+0,75%).

Avio sale dell'1,2%. Ieri la società ha confermato la guidance 2019 già anticipata a inizio anno.

Fra i minori corre Sabaf (+4,7%) dopo l'annuncio dell'avvio di un accordo di partnership con il gruppo giapponese Paloma che ha acquisito azioni proprie di Sabaf pari al 2% del capitale.

Infine tonica anche oggi As Roma(+2,6%) sempre sulle attese di una stretta finale fra il presidente, James Pallotta, e il gruppo Usa Friedkin per il closing del passaggio di proprietà del club giallorosso.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia


(Giancarlo Navach, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)