Italia markets close in 2 hours 38 minutes
  • FTSE MIB

    25.447,74
    -68,72 (-0,27%)
     
  • Dow Jones

    35.084,53
    +153,60 (+0,44%)
     
  • Nasdaq

    14.778,26
    +15,68 (+0,11%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,52
    -0,10 (-0,14%)
     
  • BTC-EUR

    32.693,72
    -988,95 (-2,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    922,14
    -8,22 (-0,88%)
     
  • Oro

    1.829,90
    -5,90 (-0,32%)
     
  • EUR/USD

    1,1882
    -0,0014 (-0,12%)
     
  • S&P 500

    4.419,15
    +18,51 (+0,42%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.097,37
    -19,40 (-0,47%)
     
  • EUR/GBP

    0,8513
    -0,0003 (-0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,0771
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4776
    -0,0014 (-0,09%)
     

Borsa Milano in rialzo con banche dopo sell-off ieri, denaro su Stellantis

·1 minuto per la lettura
L'ingresso principale della Borsa di Milano

MILANO, 9 luglio (Reuters) - Prosegue in rialzo Piazza Affari, con gli investitori che si ricoprono dopo la brusca correzione di ieri, legata in buona parte ai timori riguardanti la diffusione della variante Delta del Covid-19 e il rischio che questo possa avere ripercussioni sulla ripresa.

Tra i titoli in evidenza:

Brillanti le banche, particolarmente colpite dal sell-off di ieri. L'indice di settore che guadagna il 2%. Le big Unicredit e Intesa si muovono in linea all'indice, mentre Mediobanca guadagna il 2,5%.

Volatlle Ferragamo arrivata a cedere l'1,5% nelle prime battute della seduta dopo il taglio del giudizio da parte di Goldman Sachs, che ha portato il rating a 'sell' da 'neutral'. Il titolo, che aveva inizialmente azzerato le perdite, cede lo 0,6% a metà seduta. Bene altri titoli del lusso, come Tod's (+0,6%) e Moncler (+1,8%).

Denaro su Stellantis (+1,7%), che beneficia di una sostanziale promozione da parte degli analisti della strategia di elettrificazione delle linee del gruppo, svelata ieri. Secondo Intesa Sanpaolo, pur nella ocnsapevolezza dei rischi di esecuzione del piano, le sinergie dalla fusione Psa-Fca mettono Stellantis in una posizione solida per beneficiare in termini di crescita dai piani transizione all'elettrico.

Piatta Nexi, che era arrivata a sfiorare un rialzo dell'1,7%. dopo alcune indiscrezioni stampa secondo cui starebbe valutando la possibile acquisizione del merchant acquiring della greca Eurobank.

(Elvira Pollina, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli