Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.848,58
    -214,97 (-0,93%)
     
  • Dow Jones

    30.932,37
    -469,64 (-1,50%)
     
  • Nasdaq

    13.192,35
    +72,92 (+0,56%)
     
  • Nikkei 225

    28.966,01
    -1.202,26 (-3,99%)
     
  • Petrolio

    61,66
    -1,87 (-2,94%)
     
  • BTC-EUR

    36.864,19
    -3.003,55 (-7,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    912,88
    -20,25 (-2,17%)
     
  • Oro

    1.733,00
    -42,40 (-2,39%)
     
  • EUR/USD

    1,2088
    -0,0099 (-0,81%)
     
  • S&P 500

    3.811,15
    -18,19 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    28.980,21
    -1.093,96 (-3,64%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.636,44
    -48,84 (-1,33%)
     
  • EUR/GBP

    0,8667
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0965
    -0,0048 (-0,43%)
     
  • EUR/CAD

    1,5380
    +0,0036 (+0,24%)
     

Borsa Shanghai in calo dopo massimi record su timori per politica monetaria

·1 minuto per la lettura
Un uomo indossa una maschera protettiva all'interno della Borsa di Shanghai, presso il distretto finanziario di Pudong a Shanghai

SHANGHAI (Reuters) - L'indice blue-chip cinese ha chiuso in calo, su preoccupazioni relative alla politica monetaria e per le alte valutazioni, a seguito dei massimi storici toccati nel primo giorno di contrattazioni dopo una settimana di pausa per il Capodanno Lunare.

L'indice blue chip CSI300 è arrivato a guadagnare il 2,1% fino a un massimo storico di 5.930,9, prima di chiudere in calo dello 0,7% a 5.768,38, mentre lo Shanghai Composite Index è avanzato dello 0,6% a 3.675,36.

L'indice delle start-up ChiNext ha perso il 2,7%, mentre l'indice STAR50 ha ceduto lo 0,5%.

Analisti e trader concordano nel dire che il focus del mercato ora è sulle condizioni di liquidità, che potrebbero avere un impatto sulla propensione al rischio.

La banca centrale cinese (Pboc) ha immesso altri 20 miliardi di yuan con operazioni pronti contro termine, proprio nel giorno in cui scadeva un'analoga operazione da 280 miliardi.

"Crediamo che molti eventi avvenuti nel corso del capodanno cinese abbiano reso una stretta sulla politica monetaria più probabile nei prossimi mesi" ha affermato Zhiwei Zhang, capo economista di Pinpoint Asset Management

Zhang ha aggiunto che gli eventi a cui fa riferimento includono uno stimolo fiscale Usa potenzialmente maggiore delle attese, il successo nella lotta alla pandemia e dati positivi sulle attività economiche nel corso della festività.