Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.033,67
    -265,66 (-0,77%)
     
  • Nasdaq

    14.039,68
    -33,17 (-0,24%)
     
  • Nikkei 225

    29.291,01
    -150,29 (-0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,2000
    -0,0132 (-1,09%)
     
  • BTC-EUR

    32.260,42
    -1.221,75 (-3,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    960,63
    -31,85 (-3,21%)
     
  • HANG SENG

    28.436,84
    -201,69 (-0,70%)
     
  • S&P 500

    4.223,70
    -22,89 (-0,54%)
     

Borsa Shanghai chiude in rialzo su calo timori inflazione

·1 minuto per la lettura
Un uomo davanti alla Borsa di Shanghai nel quartiere finanziario di Pudong

SHANGHAI (Reuters) - L'azionario cinese ha chiuso in rialzo dopo che la banca centrale ha inviato segnali rassicuranti relativi all'inflazione e i colloqui tra Usa e Cina hanno contribuito a migliorare il sentiment.

L'indice delle blue-chip CSI300 ha chiuso in rialzo dello 0,7%, a 5.271,47, mentre l'indice Shanghai Composite Index ha guadagnato lo 0,5% a 3.610,86.

Il listino tech di start-up ChiNext è in rialzo del 2,4%, mentre l'indice tech di Shanghai STAR50 è avanzato dell'1,6%.

Il governatore della banca centrale cinese ha affermato che l'inflazione è "praticamente sotto controllo" e che la politica monetaria resterà stabile, dopo che ieri dati che hanno mostrato il più rapido aumento dei prezzi alla produzione degli ultimi 12 anni hanno alimentato timori di pressioni inflazionistiche.

Uno yuan forte ha inoltre contribuito ad apportare maggiori flussi stranieri sul mercato azionario, secondo Vanho Securities.

Il sentiment ha anche beneficiato dei colloqui tra Cina e Stati Uniti.

Il ministero del Commercio cinese ha riferito che alti funzionari al Commercio di entrambi i Paesi hanno concordato nel corso di una telefonata di promuovere gli scambi e collaborare nonostante le differenze, uno degli ultimi colloqui di alto livello in un rapporto particolarmente ricco di conflitti.

(96616)