Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    15.133,84
    +282,27 (+1,90%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.788,10
    -23,10 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Borsa Tokyo chiude in ribasso dopo allarme virus massimo a Tokyo

·1 minuto per la lettura
Riflesso di alcuni passanti su uno schermo che mostra il tasso di cambio dello yen giapponese rispetto al dollaro, altre valute estere e gli indici azionari mondiali a Tokyo
Riflesso di alcuni passanti su uno schermo che mostra il tasso di cambio dello yen giapponese rispetto al dollaro, altre valute estere e gli indici azionari mondiali a Tokyo

TOKYO (Reuters) - L'azionario nipponico ha perso terreno per la seconda sessione consecutiva oggi con l'allerta massima a Tokyo dopo il nuovo record giornaliero di casi di Covid-19 che solleva timori su ulteriori restrizioni all'attività economica del Paese.

L'indice Nikkei 225 ha chiuso in ribasso dello 0,36%, a 25.634,34, mentre il più ampio Topix ha recuperato dopo le perdite iniziali per chiudere in rialzo dello 0,33% a 1.726,41, grazie ai titoli industriali.

Il numero giornaliero di nuovi casi a Tokyo ha superato 500, raggiungendo un livello record, mentre il governatore della città ha messo in guardia dal possibile peggioramento della situazione a meno che non si intervenga.

Anche a livello nazionale i contagi in Giappone hanno raggiunto un livello record. Ma è la diffusione del virus a Tokyo, che spera di organizzare nuovamente i Giochi Olimpici il prossimo anno, a preoccupare maggiormente gli investitori.

((Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614))