Italia markets open in 1 hour 10 minutes
  • Dow Jones

    29.872,47
    -173,77 (-0,58%)
     
  • Nasdaq

    12.094,40
    +57,62 (+0,48%)
     
  • Nikkei 225

    26.537,31
    +240,45 (+0,91%)
     
  • EUR/USD

    1,1940
    +0,0021 (+0,18%)
     
  • BTC-EUR

    15.047,88
    -39,69 (-0,26%)
     
  • CMC Crypto 200

    350,54
    -19,98 (-5,39%)
     
  • HANG SENG

    26.727,92
    +58,17 (+0,22%)
     
  • S&P 500

    3.629,65
    -5,76 (-0,16%)
     

Borse Europa in calo dopo cinque sedute di rally

·2 minuto per la lettura
Il grafico dell'indice tedesco DAX a Francoforte
Il grafico dell'indice tedesco DAX a Francoforte

(Reuters) - Le borse europee perdono terreno dopo un forte rally questa settimana, con Italia e Francia che hanno registrato un numero record di nuovi casi di coronavirus, mentre gli investitori valutano le implicazioni di uno stallo politico a Washington su strategie e misure di stimolo.

L'indice paneuropeo STOXX 600 cede l'1,0% dopo cinque sessioni positive che indirizzano l'indice verso la migliore settimana da inizio giugno.

La Francia, già sotto un lockdown nazionale, ha registrato un record giornaliero di casi di Covid-19 per la seconda volta in quattro giorni e anche l'Italia ieri ha visto il livello più alto di contagi dall'inizio dell'epidemia.

La reazione in borsa è particolarmente forte per il settore dei viaggi e del tempo libero, con la compagnia aerea britannica EASYJET che ha detto che i nuovi lockdown in Inghilterra, Germania e Francia l'hanno costretta a tagliare ancora il già ridotto operativo voli. Il titolo scivola del 5,1%.

Anche i settore tech e healthcare perdono terreno dopo i forti guadagni di questa settimana.

I mercati azionari globali hanno visto un rally questa settimana sulla prospettiva che un Congresso statunitense diviso possa ritardare grandi cambiamenti di politica tra cui anche un maggior livello di scrutinio sui grandi gruppi Usa.

"Persistono i dubbi che il risultato finale possa finire nei tribunali Usa", ha scritto Michael Hewson di CMC Markets in una nota. "Per ora i mercati finanziari non appaiono troppo preoccupati, però sembrerebbe prudente togliere un po' di denaro dal tavolo in vista del weekend".

Il settore assicurativo avanza dopo che Allianz ha riportato un incremento a sorpresa del 6% nell'utile netto del terzo trimestre.

Il settore è sostenuto anche da un accordo multimiliardario tra RSA, Canadian Insurer Intact Financial e la danese Tryg.

Richemont balza del 7,6% sulla scia di un marcato miglioramento nel secondo trimestre grazie alle vendite online e alla Cina. In rialzo dello 0,8% anche il gruppo Swatch.

Deutsche Telekom, che controlla una quota rilevante in T-Mobile Us, avanza del 2% dopo che l'operatore statunitense ha riportato nuovi utenti oltre le stime degli analisti per il terzo trimestre.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com,+4858775278)