Italia markets open in 7 hours 6 minutes
  • Dow Jones

    33.336,67
    +27,16 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    12.779,91
    -74,89 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    27.819,33
    -180,63 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0322
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • BTC-EUR

    23.223,29
    -116,16 (-0,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    573,13
    -1,61 (-0,28%)
     
  • HANG SENG

    20.082,43
    +471,59 (+2,40%)
     
  • S&P 500

    4.207,27
    -2,97 (-0,07%)
     

Borse Europa scivolano su timori rialzo tassi, casi Covid in crescita

·2 minuto per la lettura
Panoramica della Borsa di Francoforte

(Reuters) - L'azionario europeo è in calo per la terza seduta consecutiva, con l'inflazione in aumento che ha alimentato i timori di un rialzo dei tassi e i contagi da Covid-19 in risalita che rafforzano il generale clima di incertezza economica.

L'indice paneuropeo STOXX 600 scende dello 0,2%, zavorrato dai titoli immobiliari, dai tech e dagli industriali, mentre i principali mercati finanziari di tutto il mondo hanno segnato rialzi.

"L'attenzione degli investitori in Europa è concentrata sull'inflazione ... aumentando così le pressioni sulla Bce per una politica monetaria più restrittiva", dice Susannah Streeter, senior investment e markets analyst di Hargreaves Lansdown.

I titoli immobiliari, sensibili ai tassi di interesse, sono in calo per la quinta sessione consecutiva mentre il comparto bancario avanza per la sesta sessione consecutiva.

Credit Suisse sale dell'1,7% con i trader che citano speculazioni dei media su possibili operazioni di M&A.

Nel frattempo il sentiment degli investitori della zona euro è migliorato poiché non si prevede che lo slancio economico rallenti nonostante le nuove varianti del virus, come emerge da un sondaggio a cura di Sentix.

Bmw guadagna il 2,2% dopo che Goldman Sachs ha promosso il titolo a "buy" da "hold", affermando che il consolidamento della joint venture Bmw Brilliance Automotive porterà all'aumento degli utili nel 2022 e nel prossimo anno.

Al contrario la società francese di diagnostica Euorfins Scientific cede il 4,3% dopo essere stata declassata da Jefferies a "hold" da "buy", con la motivazione che i test per il Covid-19 hanno già spinto il titolo verso il target price del broker.

Atos, azienda francese che si occupa di consulenza digitale, crolla del 17,7% ed è la peggiore dell'indice di riferimento, dopo aver emesso un profit warning che riflette i ritardi nella chiusura delle operazioni dei clienti e la pressione sui margini nella divisione di rivendita hardware e software.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli