Italia markets close in 8 hours 25 minutes
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,26 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,20 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,50 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.240,06
    -8,75 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    74,85
    +0,87 (+1,18%)
     
  • BTC-EUR

    37.528,32
    +1.362,68 (+3,77%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.094,54
    -8,52 (-0,77%)
     
  • Oro

    1.757,70
    +6,00 (+0,34%)
     
  • EUR/USD

    1,1707
    -0,0011 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.208,53
    +16,37 (+0,07%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8564
    -0,0007 (-0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,0852
    +0,0019 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4778
    -0,0049 (-0,33%)
     

Borse Europa vicine a massimi storici su guadagni settore tech

·2 minuto per la lettura
Panoramica della borsa di Francoforte, in Germania

(Elimina refuso in titolo)

(Reuters) - Le borse europee avanzano verso livelli record sulla scia dei guadagni dei titoli tech, mentre le speranze di ulteriori stimoli economici hanno dato una forte spinta al sentiment globale.

Alle 10,15 l'indice STOXX 600 avanza di 0,53% a 474,36 punti, ad appena due punti dai suoi massimi storici, dopo che i dati Usa sul mercato del lavoro pubblicati venerdì si sono rivelati peggiori delle aspettative, incrementando così le speranze di un rinvio del tapering da parte della Federal Reserve.

Dopo che il Nasdaq ha toccato i propri massimi storici venerdì, la sua controparte europea avanza dell'1,22% toccando i massimi di vent'anni, con la produttrice di chip Asml e la società di investimento nel tech Prosus in testa ai guadagni.

Gli investitori si focalizzeranno sul vertice della Bce di questa settimana, visti gli inviti dei "falchi" all'interno della banca centrale a iniziare a ridurre gli acquisti di bond, dato l'aumento dell'inflazione e la tendenza dell'economia europea a rimanere solida malgrado l'aumento dei casi di coronavirus.

La scorsa settimana BofA Securities ha rivisto al rialzo le proprie previsioni per la crescita e l'inflazione per l'area euro, prevedendo un'espansione del 4,8% quest'anno, in contrasto con le precedenti attese di 4,2%.

I settori retail, auto e assicurativo segnano i rialzi maggiori tra i sottindici dello STOXX.

Il gruppo francese Carrefour guadagna il 2,32% sulle notizie che la Francia sarebbe pronta ad allentare alcune restrizioni relative al pass sanitario, che stanno danneggiando l'attività dei grandi centri commerciali.

La francese Spie perde il 3,45% dopo aver confermato di aver depositato un'offerta non vincolante per l'acquisto di Equans, l'unità di servizi del gruppo francese dell'energia Engie.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli