Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.457,42
    -43,26 (-0,14%)
     
  • Nasdaq

    11.545,93
    -61,69 (-0,53%)
     
  • Nikkei 225

    26.871,27
    +379,30 (+1,43%)
     
  • EUR/USD

    1,0588
    +0,0029 (+0,28%)
     
  • BTC-EUR

    19.678,38
    -505,37 (-2,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    453,85
    -7,95 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    22.229,52
    +510,46 (+2,35%)
     
  • S&P 500

    3.904,06
    -7,68 (-0,20%)
     

Circa 23 miliardi euro asset banca centrale russa congelati in Ue

Una bandiera russa presso la banca centrale russa a Mosca

BRUXELLES (Reuters) - Gli stati dell'Unione europea hanno segnalato il congelamento di circa 23 miliardi di euro di asset della Banca centrale russa, ha riferito un alto funzionario Ue, rivelando per la prima volta una cifra che ci si attendeva fosse molto più alta.

La Russia ha pubblicamente affermato che le sanzioni occidentali hanno portato al congelamento di circa 300 miliardi di dollari di asset della sua banca centrale a livello globale.

Di questi beni congelati, solo meno di un decimo si trova nella Ue, secondo le informazioni che la Commissione europea ha raccolto dai 27 Stati membri, ha detto il commissario europeo alla Giustizia, Didier Reynders, in una conferenza stampa.

Secondo Reynders, circa 23 miliardi di euro sono stati congelati nella Ue dall'inizio della guerra in Ucraina a febbraio, una cifra nettamente inferiore ai 100 miliardi di dollari congelati dagli Stati Uniti.

Oltre a ciò, i paesi Ue hanno anche congelato circa 10 miliardi di euro di beni materiali, come yacht e ville, di oligarchi e funzionari legati al Cremlino, ha detto Reynders senza spiegare come mai la terza economia più grande del mondo avesse apparentemente attratto così pochi asset dalla banca centrale russa.

Il commissario ha anche rifiutato di indicare se tutti i governi Ue abbiano segnalato il congelamento dei beni.

Molti governi sono stati cauti nell'applicare pienamente le sanzioni Ue e alcuni di loro si sono rifiutati di dire pubblicamente se abbiano congelato o meno i beni russi.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli