Italia markets open in 6 hours 18 minutes
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,32 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -131,02 (-0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.288,31
    -675,77 (-2,33%)
     
  • EUR/USD

    1,1878
    +0,0013 (+0,11%)
     
  • BTC-EUR

    29.834,68
    -182,29 (-0,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    883,56
    -56,38 (-6,00%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,67 (+0,85%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     

Cosa ci Riserverà l’Ultima Seduta Settimanale dell’Euro Dollaro Americano?

·2 minuto per la lettura

Il prezzo dell’euro dollaro deve dar conto del movimento fortemente ribassista del future del dollaro INDEX che ha quasi raggiunto i minimi del 2021 che apre diversi scenari interessanti per le prospettive future del fiber. L’EURO ha registrato nei confronti del dollaro americano una crescita dello 0,6% da inizio settimana con un forte break-out rialzista per tentare di superare i massimi di febbraio di quest’anno.

La quotazione dell’euro dollaro ha quasi raggiunto la zona di resistenza tecnica introdotta poc’anzi che potrebbe aprire uno scenario ancora più long di quanto preventivato. Sebbene il long abbia una maggiore attenzione, un ritracciamento short di breve termine è sempre dietro l’angolo che potrebbe creare un miglioramento dal punto di vista operativo per i trader che operano su questa valuta.

I dati PMI leader della giornata di oggi

Dal lato EURO c’è stata un’eccessiva reazione ai verbali leggermente aggressivi del FOMC ma al tempo stesso è stato rapidamente scontato. Mentre i verbali hanno mostrato che un piccolo gruppo di membri sta parlando di quando iniziare a parlare di tapering QE, è importante ciò che pensa il gruppo centrale dei membri della FED che al momento non pensano minimante di discutere di tapering.

Da evidenziare dal punto di vista del calendario economico una giornata di oggi particolarmente ricca di dati PMI che misurano lo stato di salute del comparto manifatturiero (motore di qualsiasi economia) e sulla crescita della produzione. In attesa dei dati USA alle ore 15.45, quelli europei sono risultati positivi (attuali 62.8 rispetto ad un previsto 62.5) ma sono ancora deboli per dare quell’impulso che l’euro dollaro attende per un raggiungimento di 1,2300 in poco tempo. Difatti, gli investitori stanno riportando l’attenzione verso 1,2180/1,2170

Euro dollaro americano: analisi tecno-grafica e proiezioni

I prezzi precedentemente introdotti sono il probabile target di una correzione ribassista che potrebbe iniziare se il prezzo non riuscisse a superare il massimo di febbraio 2021 (1,2243). Al momento della scrittura il prezzo del fiber è a quota 1,2226.

Se la quotazione riuscisse a superare lo scoglio di febbraio, il prossimo naturale target rialzista sarebbe 1,2329 (primo target intermedio) mentre il successivo è posto a 1,2389.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli