Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.735,76
    +508,73 (+1,44%)
     
  • Nasdaq

    15.698,83
    +473,68 (+3,11%)
     
  • Nikkei 225

    28.455,60
    +528,23 (+1,89%)
     
  • EUR/USD

    1,1251
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • BTC-EUR

    45.363,29
    +1.609,08 (+3,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.314,09
    -7,19 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    23.983,66
    +634,28 (+2,72%)
     
  • S&P 500

    4.688,30
    +96,63 (+2,10%)
     

Cucinelli, migliora ancora outlook su ricavi 2021 dopo crescita 9 mesi

·1 minuto per la lettura
Logo di Brunello Cucinelli su un capo dell'azienda a Solomeo

MILANO (Reuters) - Brunello Cucinelli alza ancora la guidance sul 2021 dopo avere chiuso i primi nove mesi dell'anno con ricavi in crescita del 35,4% a cambi costanti rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Il marchio noto per i suoi abiti di cachemire prevede per il 2021 una crescita del fatturato intorno al 25%, dopo avere già alzato due volte le stime nel corso dell'anno.

A luglio aveva detto di aspettarsi una crescita intorno al 20% per il 2021 e intorno al 10% per il 2022 dopo che l'anno scorso le vendite erano scese del 10% a causa dell'emergenza sanitaria.

Rispetto ai livelli pre-pandemici del 2019, i ricavi sono saliti nei nove mesi del 12,2% a cambi costanti e nei tre mesi luglio-settembre del 12,5% a 188,8 milioni segnando un lieve rallentamento dal +14% registrato nel secondo trimestre.

Cucinelli è il primo gruppo del lusso italiano a rendere noti i ricavi trimestrali dopo i segnali constrastanti giunti dai giganti francesi LVMH e Kering.

In Europa le vendite sono cresciute del 31,6% nei nove mesi rispetto all'anno scorso, e in Asia del 35,9%.

(Claudia Cristoferi, Andrea Mandalà, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli