Italia markets open in 1 hour 23 minutes
  • Dow Jones

    33.852,53
    +3,07 (+0,01%)
     
  • Nasdaq

    10.983,78
    -65,72 (-0,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.968,99
    -58,85 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0346
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    16.304,86
    +277,39 (+1,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    400,82
    +12,09 (+3,11%)
     
  • HANG SENG

    18.282,96
    +78,28 (+0,43%)
     
  • S&P 500

    3.957,63
    -6,31 (-0,16%)
     

Dogecoin chiude il rally su Bitcoin ed Ethereum in rosso

Dogecoin chiude il rally su Bitcoin ed Ethereum in rosso
Dogecoin chiude il rally su Bitcoin ed Ethereum in rosso


Il rally di Dogecoin è rimasto intatto domenica sera mentre la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute scendeva dello 0,6% a 1 trilione di dollari. Stamattina la criptovaluta meme ha invece perso terreno a -8,74%.

Criptovaluta

24 ore

7 giorni

Prezzo

Bitcoin (CRYPTO:BTC)

-1,64%

+6,15%

20.508,89 dollari

Ethereum (CRYPTO:ETH)

-2,64%

+18,61%

1.584,02 dollari

Dogecoin (CRYPTO:DOGE)

-8,77%

+95,72%

0,1161 dollari

Criptovaluta

Variazione % nelle ultime 24 ore (+/-)

Prezzo

Chiliz (CHZ)

+11,16%

0,2213 dollari

Quant (QNT)

+4,30%

169,69 dollari

Cosmos (ATOM)

+2,41%

​14,04 dollari

Perché è importante

Mentre le due criptovalute principali, Bitcoin ed Ethereum, erano in rosso, l'ascesa di Dogecoin è proseguita senza sosta.

La moneta meme è cresciuta di ben il 103,85%, sostenuta dall'acquisizione di Twitter da parte del CEO di Tesla Inc (NASDAQ: TSLA) Elon Musk, negli ultimi sette giorni, prima di rivedere un calo. Nello stesso periodo, Bitcoin ed Ethereum sono aumentati rispettivamente del 6,15% e del 18,61%.

Il volume degli scambi di 24 ore di Dogecoin è diminuito del 35,76% a 8,03 miliardi di dollari al momento della stesura della stesura.

I dati di Coinglass indicano che 27,58 milioni di dollari di DOGE sono stati liquidati nelle ultime 24 ore.

Domenica notte, le due criptovalute con la maggiore capitalizzazione di mercato scambiavano in territorio negativo con altri importanti asset di rischio come le azioni. I futures sulle azioni statunitensi erano lievemente in rosso.

Questa settimana, gli investitori si metteranno in allerta per la prossima riunione della Federal Reserve che inizierà martedì.

In vista della nuova settimana di negoziazione, c'è stato un netto miglioramento del sentiment degli investitori. Il «Crypto Fear & Greed Index» di Alternative.me indicava infatti «Paura» al momento della stesura.

L'indice mostrava un valore di 31, la settimana scorsa era a 22 e lampeggiava Extreme Fear.  Un valore pari a 0 sulla misura viene interpretato come Paura estrema, mentre 100 è Avidità estrema.

L'opinione degli analisti

Il trader di criptovalute Michaël van de Poppe ha affermato che «i mercati si stanno effettivamente risvegliando, i profitti vengono realizzati a destra e a sinistra».

Lunedì Justin Bennett è stato meno entusiasta delle criptovalute, indicando i livelli a cui le azioni hanno chiuso venerdì.

Domenica l'osservatore di Onchain Onchain Edge ha rilevato afflussi medi di 21 BTC e 17 BTC e ha affermato che questi potrebbero causare un calo dei prezzi a breve termine.

Nel frattempo, Bitcoin ha superato la durata della formazione minima del ciclo 2018, secondo Rational Root, un analista di bitcoin on-chain e del ciclo, misurato in base al prezzo realizzato.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni

Continua a leggere su Benzinga Italia