Italia Markets closed

Dollaro forte in attesa meeting Fed

LONDRA (Reuters) - Dollaro solido nei confronti dell'euro dopo aver toccato il massimo di tre settimane sullo yen mentre gli operatori restano in attesa della conclusione del meeting della Federal Reserve questa sera.

Le attese del mercato sono per un rialzo dei tassi che, se confermato, sarebbe il secondo da inizio anno. Gli operatori però cercheranno soprattutto di capire quanti potrebbero essere i ritocchi verso l'alto del costo del denaro di qui a fine anno.

A offrire sostegno al biglietto verde anche le notizie secondo cui il presidente Jerome Powell sta valutando se tenere una conferenza stampa e accettare domande al termine di ogni meeting, poiché questa prospettiva lascia pensare che la Fed potrebbe essere intenzionata ad alzare i tassi più spesso. Attualmente la banca centrale alterna al termine di ogni meeting la conferenza stampa e il comunicato.

La divergenza di politica monetaria tra la Fed e le altre banche centrali ha visto il dollaro protagonista di un rally durato sei settimane e che si è ultimamente smorzato.

Gli analisti hanno opinioni contrastanti sull'impatto del meeting Fed sul dollaro con alcuni convinti che offrirà ulteriore sostegno e altri no mentre cominciano a concentrarsi anche sulla riunione Bce di domani.

La scorsa settimana, le prospettive che la Bce potesse manifestare la propria volontà di porre fine al Qe nel 2018 al meeting di domani hanno spinto l'euro al massimo di tre settimane a 1,1840 sul dollaro.