Italia Markets close in 3 hrs 42 mins
  • FTSE MIB

    22.666,40
    +15,62 (+0,07%)
     
  • Dow Jones

    31.188,38
    +257,86 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    13.457,25
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.756,86
    +233,60 (+0,82%)
     
  • Petrolio

    53,06
    -0,25 (-0,47%)
     
  • BTC-EUR

    26.720,60
    -933,51 (-3,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    645,18
    -34,72 (-5,11%)
     
  • Oro

    1.870,90
    +4,40 (+0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,2157
    +0,0041 (+0,3404%)
     
  • S&P 500

    3.851,85
    +52,94 (+1,39%)
     
  • HANG SENG

    29.927,76
    -34,71 (-0,12%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.637,27
    +13,23 (+0,37%)
     
  • EUR/GBP

    0,8857
    -0,0009 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0771
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5339
    +0,0048 (+0,32%)
     

Essex, 39 migranti morti nel container: due condanne per omicidio

Primo Piano
·2 minuto per la lettura
La scoperta agghiacciante il 23 ottobre 2019. (REUTERS/Hannah McKay)
La scoperta agghiacciante il 23 ottobre 2019. (REUTERS/Hannah McKay)

Era il 23 ottobre del 2019 quando 39 migranti vietnamiti sono stati trovati senza vita in un rimorchio refrigerato nella contea di Essex, ad est di Londra. I migranti, che avevano cercato di entrare illegalmente nel Regno Unito a bordo di un container di un autotreno, sono morti per mancanza di ossigeno e surriscaldamento.

Per quel fatto sono stati condannati oggi due uomini, colpevoli di aver lasciato che le "intollerabili temperature" all'interno del container (40 gradi) e i livelli di anidride carbonica uccidessero le 39 persone.

La corte di Old Bailey ha condannato il capobanda Gheorghe Nica, 43 anni, di Basildon, e il camionista Eamonn Harrison, 24 anni, della contea di Down. Sono stati ritenuti responsabili di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina anche il camionista Christopher Kennedy, 24 anni, della contea di Armagh, e Valentin Calota, 38 anni, di Birmingham. I verdetti, ad oggi, portano a otto il numero totale di persone condannate a vario titolo.

GUARDA ANCHE: Trovati 39 cadaveri nel container di un camion a Est di Londra

La corte ha appreso che ognuno dei migranti vietnamiti aveva pagato circa 15 mila euro per essere trasportato clandestinamente nel Paese. Quel viaggio da Zeebrugge in Belgio, alla città di Purfleet nell'Essex si è trasformato in un inferno. I livelli di ossigeno erano presto diventati inaccettabili e i migranti, di età compresa tra i 15 ei 44 anni, avevano cercato in tutti i modi di segnalare al conducente le proprie condizioni. Qualcuno ha provato a usare un palo di metallo per cercare di fare un buco nel tetto e tentare di respirare. Dopo 12 ore, quando il container è stato aperto, erano tutti morti.

GUARDA ANCHE: 39 morti nel camion: "Mamma, sto morendo, ti voglio bene"