Italia Markets closed

EUR/USD analisi tecnica giornaliero di metà sessione per il 13 agosto 2019

James Hyerczyk

L’euro viene negoziato pressoché invariato rispetto al dollaro statunitense per la sesta sessione consecutiva poiché gli investitori continuano a monitorare il calo dei rendimenti obbligazionari globali, in particolare lo spread tra i rendimenti dei titoli del Tesoro USA a 2 e 10 anni che sembrano vicini alla segnalazione di una recessione. Gli studi dimostrano che una recessione colpisce in media circa 22 mesi dopo l’inversione dei rendimenti.

Alle 13:30 GMT, l’EUR / USD era negoziato a 1,1217, in rialzo di 0,0003 o + 0,02%.

In altre notizie, i prezzi al consumo statunitensi sono aumentati più rapidamente del previsto a luglio, poiché la benzina ha invertito un calo di due mesi e il costo dell’affitto ha continuato a salire. L’indice dei prezzi al consumo per tutti gli articoli è aumentato dello 0,3% per il mese. I trader si aspettavano un aumento dello 0,2%. Su base annuale, il tasso di inflazione core è aumentato del 2,2%, mentre il numero principale è aumentato dell’1,8%.

I dati dell’IPC potrebbero essere arrivati ​​al di sopra del previsto, ma probabilmente non scoraggeranno un taglio dei tassi di 25 punti in base che stanno valutando i mercati.

EURUSD giornaliera

Analisi tecnica giornaliera

Sul grafico giornaliero intermedio la tendenza principale è in ribasso, tuttavia, il momentum è in rialzo dalla formazione dell’inversione di prezzo massimo di chiusura a 1.1027 il 6 agosto, aiutando a spingere in ribasso il momentum.

Una mossa attraverso 1.1282 invertirà la tendenza principale in rialzo. Una mossa attraverso 1.1027 segnalerà una ripresa della tendenza in ribasso.

Anche la tendenza minore è in ribasso. Una mossa attraverso 1.1250 invertirà la tendenza minore in rialzo. Questo invertirà il momentum in rialzo. Una mossa attraverso 1.1162 indicherà che il momentum si sta indebolendo.

La gamma principale è 1,1413-1,1027. La sua zona di ritracciamento a 1,1220-1,1265 agisce come una resistenza. La scorsa settimana, ha interrotto il rally a 1.1250.

Il supporto è un livello di Fibonacci a lungo termine a 1.1185.

La gamma a breve termine è 1,1027-1,1250. La sua zona di ritracciamento a 1.1139-1.1112 è un’altra potenziale area di supporto.

Previsione giornaliera

Sulla base della precedente azione di prezzo e del prezzo attuale prezzo a 1,1217, per il resto della sessione, la direzione dell’EUR / USD sarà probabilmente determinata dalla reazione dei trader al livello di Fibonacci a 1.1185.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1.1185 indicherà la presenza di acquirenti. Rompere gli angoli a 1.1187 e 1.1197 indicherà che l’acquisto sta diventando più forte. Ciò potrebbe innescare un’impennata verso il 50% a 1,1220 e un angolo discendente a 1,1238.

L’angolo a 1.1238 è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione a 1.1250, quindi il livello di Fibonacci principale a 1.1265. Questa è l’ultima potenziale resistenza prima dei massimi principali a 1.1282 e 1.1286.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1.1185 segnalerà la presenza di venditori. Ciò metterà l’EUR / USD sul lato debole di due angoli chiave.

Il primo obiettivo è il minimo minore a 1.1162. Se ciò non accadesse, aspettatevi che la vendita si estenda verso la zona di ritracciamento a breve termine a 1,1139-1,1112.

 

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: