Italia markets open in 2 hours 32 minutes
  • Dow Jones

    30.046,24
    +454,97 (+1,54%)
     
  • Nasdaq

    12.036,79
    +156,15 (+1,31%)
     
  • Nikkei 225

    26.344,46
    +178,87 (+0,68%)
     
  • EUR/USD

    1,1912
    +0,0016 (+0,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.740,65
    -286,33 (-1,79%)
     
  • CMC Crypto 200

    370,57
    +0,82 (+0,22%)
     
  • HANG SENG

    26.758,54
    +170,34 (+0,64%)
     
  • S&P 500

    3.635,41
    +57,82 (+1,62%)
     

Ferrari, netto trim3 sopra attese, restringe guidance 2020 a margine alto forchetta

·1 minuto per la lettura
Logo di Ferrari fotografato durante il salone auto Prague Autoshow a Praga, Repubblica Ceca
Logo di Ferrari fotografato durante il salone auto Prague Autoshow a Praga, Repubblica Ceca

MILANO (Reuters) - Ferrari chiude il terzo trimestre con un utile netto di 171 milioni e restringe la guidance sull'anno al margine superiore della forchetta indicata il 3 agosto, a patto che non ci siano nuovi stop di produzione legati al contenimento della pandemia.

Il risultato netto si confronta con un'attesa apri a 145 milioni in un sondaggio condotto da Reuters tra gli analisti.

L'Ebitda adjusted dei tre mesi a settembre si colloca a 330 milioni, superando le attese pari a 299 milioni e risulta in crescita del 6,4% su anno, o del 4,7% a cambi costanti.

Per l'intero anno la societa di Maranello vede l'Ebitda adjusted attorno a 1,125 miliardi con un margine di circa 32,5% sulle vendite, al limite superiore dei range forniti al mercato tre mesi fa.

I ricavi nel trimestre si sono attestati a 888 milioni da 915 milioni un anno prima e contro attese apri a 891 milioni.

Nel terzo trimestre sono state consegnate 2.313 vetture, 161 piu di un anno prima, in linea al piano per il recupero di 500 unità delle 2.000 perse a seguito della sospensione produttiva di sette settimane causata da Covid-19.

(Valentina Za, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)