Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,55 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,38 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,27 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.945,21
    -341,47 (-1,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0257
    -0,0068 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0058 (-0,60%)
     
  • EUR/CAD

    1,3100
    -0,0071 (-0,54%)
     

Forex, dollaro debole attende annuncio Fed, euro in recupero ma guarda gas

Una banconota da 50 euro sopra delle banconote di dollari statunitensi

(Reuters) - Il dollaro resta sotto i massimi da 20 anni in attesa della conclusione del meeting di Federal Reserve, che dovrebbe alzare i tassi di altri 75 punti base per contrastare l'alta inflazione.

Il trading è sottile. L'annuncio di politica monetaria è previsto per le 20, con poche possibilità di un rialzo di un punto netto. Secondo gli investitori, la banca centrale Usa porterà i tassi al 3,4% entro fine anno.

Alle 14,45 italiane l'indice che misura la forza del biglietto verde contro un basket delle sei principali valute cede lo 0,18%.

Alla stessa ora l'euro sale dello 0,3% a 1,0149 dollari, ma non riesce a recuperare gran parte dello scivolone dell'1% di ieri, il calo maggiore in oltre due settimane, dopo che i timori di una recessione europea si sono intensificati in seguito all'ulteriore taglio delle forniture di gas all'Europa da parte della Russia attraverso il gasdotto Nord Stream 1.

Diversi operatori ritengono che è ancora prematuro andare allo scoperto sul dollaro, vista la crisi energetica europea e l'aumento dei rendimenti dei periferici, Italia in testa.

(Versione italiana Valentina Consiglio, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli