Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.092,93
    -4.488,39 (-9,43%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Forex, dollaro flette lievemente in attesa Fed, Pmi Ism rallenta in ottobre

·1 minuto per la lettura
Una mazzetta di banconote da 100 dollari statunitensi

NEW YORK (Reuters) - Negli scambi sulla piazza Usa l'indice del biglietto verde arretra lievemente rispetto al massimo da oltre due settimane della prima parte della seduta, mentre tra gli investitori torna a prevalere un clima 'bearish' prima della decisione Fed di politica monetaria di mercoledì.

Appena pubblicata da Ism, la stima sul Pmi manifatturiero di ottobre indica un rallentamento a 60,8 rispetto al 61,1 del mese precedente. Uno spaccato delle singole voci dell'indice fotografa inoltre una forte pressione sui prezzi accompagnata da un calo dei nuovi ordini ai minimi da giugno 2020.

Le decisioni sui tassi -- in Australia, Regno Unito e Usa -- scandiscono del resto come appuntamenti chiave la settimana.

Le aspettative che la banca centrale Usa dia l'avvio al 'tapering' hanno permesso al dollaro di guadagnare terreno ormai da settimane.

Osservando la dinamica più veloce delle attese della ripresa dell'inflazione negli Stati Uniti, alcuni analisti come quelli di Goldman Sachs anticipano una stretta sui tassi Usa già nel luglio dell'anno prossimo, quando in precedenza scommettevano sul terzo trimestre del 2023.

15,35 RIC BID ASK CHIUSURA

EURO/DOLLARO 1,1566 1,1570 1,1561

DOLLARO/YEN 114,19 114,21 114,00

EURO/YEN 132,05 132,09 131,78

EURO/STERLINA 0,8464 0,8468 0,8445

ORO SPOT 1,792,00 1,793,25 1.782,81

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 94,098 -0,03 94,123

(Alessia Pé, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli