Italia Markets closed

Forex, dollaro in lieve rialzo, focus su stimolo Usa e tensioni con Cina

·1 minuto per la lettura
Una banconota da un dollaro
Una banconota da un dollaro

LONDRA (Reuters) - Dollaro in rialzo negli scambi del mattino, sia nei confronti dell'euro che del franco svizzero, mentre gli investitori monitorano gli sviluppi nei negoziati per il pacchetto di stimolo negli Usa e le relazioni tra Stati uniti e Cina.

In agenda per la fine della settimana infatti un nuovo round di colloqui tra Washington e Pechino sul commercio dopo il recente riacuirsi delle tensioni tra le due super potenze.

Nel fine settimana, il presidente Usa Donald Trump ha firmato provvedimenti esecutivi per riattivare, seppur parzialmente, i sussidi per le decine di milioni di americani rimasti senza lavoro.

"Uno stimolo contenuto è meglio che niente", scrive l'analista di Commerzbank, Thu Lan Nguyen. "O meglio questa è, per ora, la lettura del mercato e questo spiega perché il dollaro è moderatamente forte", aggiunge.

Attorno alle 11, l'indice sul dollaro sale dello 0,1% a 93,5 mentre l'euro cede lo 0,2% circa sul dollaro a 1,1771.