Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    35.717,06
    +203,68 (+0,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.812,50
    -18,70 (-1,02%)
     
  • EUR/USD

    1,1872
    -0,0024 (-0,20%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8534
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0739
    -0,0026 (-0,25%)
     
  • EUR/CAD

    1,4790
    +0,0001 (+0,00%)
     

Forex, Dollaro ritraccia da max 3 mesi, mercato legge nelle pieghe dati lavoro Usa

·1 minuto per la lettura
Diverse banconote da 100 dollari statunitensi

(Elimina refuso in titolo)

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro si allontana dal massimo di tre mesi dopo che gli investitori hanno letto nelle pieghe dei dati sul mercato del lavoro Usa risultati a giugno, nel caso degli occupati non agricoli, migliori delle attese.

Nonostante questa battuta d'arresto, la divisa Usa è ancora in procinto di archiviare la settimana con il segno più, registrando un incremento dello 0,6%.

Passando al setaccio i dati, si può notare che gli occupati non agricoli hanno superato le attese, con 850.000 nuovi posti dai 583.000 di maggio. Il tasso di disoccupazione però è salito leggermente a 5,9% da 5,8% di maggio.

"All'inizio la reazione è stata positiva e concentrata sui 'payroll' migliori delle attese", spiega Vassili Serebriakov, strategist valutario di Ubs a New York. "Ma poi gli operatori si sono soffermati su alcune voci dei dati risultate più deboli, come il tasso di disoccupazione, riducendo i guadagni", aggiunge.

Negli scambi Usa, l'indice sul dollaro cede lo 0,10% a 92,506, dopo aver toccato il massimo di tre mesi a 92,759.

Nei confronti dello yen, il dollaro cede lo 0,14% a 111,35. Ieri la divisa Usa ha toccato il massimo di 15 mesi sullo yen.

(Sara Rossi, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli