Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.249,26
    -340,51 (-0,98%)
     
  • Nasdaq

    11.432,62
    -35,37 (-0,31%)
     
  • Nikkei 225

    28.226,08
    +257,09 (+0,92%)
     
  • EUR/USD

    1,0479
    +0,0071 (+0,68%)
     
  • BTC-EUR

    16.194,43
    -11,08 (-0,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    401,95
    -4,21 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    18.736,44
    +139,21 (+0,75%)
     
  • S&P 500

    4.062,42
    -17,69 (-0,43%)
     

Forze ucraine avanzano a sud, Russia cede su secondo fronte

La bandiera ucraina in cima alla sede del Parlamento, nel centro di Kiev

KIEV (Reuters) - Le forze ucraine avrebbero riconquistato alcune città lungo la sponda occidentale del fiume Dnipro, nell'Ucraina meridionale, mentre Mosca è stata costretta a cedere territorio lungo una seconda importante linea del fronte pochi giorni dopo averne annunciato l'annessione.

Non sono state date conferme sull'estensione dell'avanzata ucraina e Kiev ha mantenuto un silenzio quasi totale sulla situazione nell'area. Ma i blogger militari russi hanno descritto un'avanzata dei carri armati ucraini per decine di chilometri di territorio lungo la riva del fiume.

In uno dei rari commenti da parte di un funzionario ucraino, Anton Gerashchenko, consigliere del ministero degli Interni, ha postato quello che ha descritto come un video di un soldato ucraino che sventolava una bandiera a Zolota Balka, a valle dell'ex linea del fronte.

Rob Lee, ricercatore senior presso il Foreign Policy Research Institute, ha citato i blogger russi che hanno riferito dell'arretramento delle loro forze fino a Dudchany, 40 km a valle del punto in cui si erano opposte alle truppe ucraine il giorno prima.

"Quando così tanti canali russi lanciano l'allarme, di solito significa che sono nei guai", ha scritto su Twitter Lee.

L'avanzata ucraina lungo il fiume Dnipro potrebbe intrappolare migliaia di soldati russi sul lato opposto e isolarle da tutti i rifornimenti: il fiume è molto largo e l'Ucraina ha già distrutto i principali passaggi.

Le informazioni fornite dai blogger sono state le prime a descrivere una rapida avanzata ucraina nel sud del Paese da quando è iniziata la guerra e arrivano appena un giorno dopo che l'Ucraina ha sbaragliato le truppe russe in un importante punto strategico, Lyman, all'estremità opposta del fronte a est.

Le avanzate a est e a sud - alcune delle più importanti della guerra finora - sono tutte avvenute in un territorio che il presidente Vladimir Putin ha annunciato di aver annesso all'Ucraina solo venerdì, celebrando l'evento con un concerto al Cremlino.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sabina Suzzi)